PSG, Cavani: “Critiche fanno parte del calcio, ma le somme si tirano a fine stagione”

PSG, Cavani: “Critiche fanno parte del calcio, ma le somme si tirano a fine stagione”

Le parole dell’ex attaccante di Palermo e Napoli che, nelle ultime settimane, ha ricevuto le critiche da parte di molto quotidiani d’oltralpe.

Commenta per primo!

Tante critiche, la risposta arriva a suon di gol.

Undici centri in altrettante gare per l’ex attaccante di Palermo e Napoli Edinson Cavani che non ci sta alle parole dei quotidiani francesi che nelle scorse settimane lo avevano ampiamente criticato. Intervistato da “beIN Sports” il Matador si confessa e ringrazia i tifosi, motivazione in più per andare avanti giorno dopo giorno: “Le critiche fanno parte del calcio, i soli a cui devo dimostrare qualcosa sono i miei compagni ed il mio allenatore che giorno dopo giorno mi dà la fiducia schierandomi in campo. E’ grazie a questo che ogni giorno rientro a casa tranquillo, tutto ciò mi permette di dormire sereno con la testa sul cuscino, perché so di aver dato tutto me stesso”.

“Ci sono molte persone che supportano la squadra, che spingono Cavani e che sperano il meglio. Sono loro che ogni giorno mi danno la forza per andare avanti- ha continuato “El Matador”- . C’è stato il cambio di allenatore, di staff tecnico e di giocatori, è un nuovo modo di fare calcio e dobbiamo adattarci ai cambiamenti come stiamo facendo adesso. E’ a fine stagione che si tirano le somme e si vede se sono stati raggiunti gli obiettivi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy