Premier League: Johnson condannato a sei anni di carcere. L’ex Sunderland colpevole di abuso su minore

Premier League: Johnson condannato a sei anni di carcere. L’ex Sunderland colpevole di abuso su minore

Condannato a sei anni di carcere l’ex giocatore del Sunderland, Adam Johnson.

Commenta per primo!

Era stato considerato anni fa come uno dei migliori talenti del calcio inglese, ma adesso l’ex calciatore del Sunderland, Adam Johnson, ha reso vano tutto quanto e la sua carriera può ritenersi praticamente terminata.

Quest’oggi, presso la corte di Giustizia di Bradford, è arrivata la condanna per il centrocampista inglese classe ’87. Il giudice Jonathan Rose, lo ha accusato di ‘violenza sessuale’, reato che si aggiunge a quello di ‘adescamento’. “La ragazza ha dovuto sopportare delle severe avances psicologiche”, ha dichiarato il giudice durante l’udienza. La condanna, per il calciatore ‘scaricato’ dal Sunderland ad inizio febbraio, ammonta a sei anni di reclusione, per avere “avvicinato” ed aver avuto una relazione sessuale con una ragazzina di 15 anni.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy