Mike Piazza non paga gli stipendi alla Reggiana? “No, rispetteremo impegni!”

Mike Piazza non paga gli stipendi alla Reggiana? “No, rispetteremo impegni!”

Il Resto del Carlino accusa il proprietario della Reggiana, Mike Piazza, di non pagare gli stipendi: l’ex stella del baseball risponde così.

Commenta per primo!

Un anno fa, prima ancora che venissero fuori i nomi di John Viola e Frank Cascio (Paul Baccaglini non era ancora noto ai più per il suo interessamento al Palermo), il suo profilo era stato accostato al club rosanero.

Parliamo di Mike Piazza, ex stella del baseball, che secondo alcune indiscrezioni si sarebbe potuto fare avanti con Maurizio Zamparini per rilevare la società di viale del Fante.

VIDEO, Mike Piazza e il Palermo: indiscrezione e smentita

Tutto smentito nel giro di qualche giorno, con Piazza che poi si interessò all’acquisto della Reggiana, formalizzato di fatto nel mese di giugno dell’anno 2016.

Nella mattinata di oggi, il neo-presidente degli emiliani è stato protagonista di un’inchiesta de Il Resto del Carlino, secondo cui la società era in forte ritardo nel pagamento degli stipendi (l’ultimo sarebbe avvenuto a gennaio) a causa di problemi di liquidità che avrebbero spinto Mike Piazza ad accelerare nella ricerca di soci.

A breve giro di posta però è arrivato il comunicato ufficiale della società emiliana che smentisce la ricostruzione del giornale: “A.C. Reggiana 1919 SpA comunica: in merito al pagamento degli stipendi ai propri tesserati, – si legge nella nota – il club è rispettoso degli accordi Federali intercorsi con l’Associazione Italiana Calciatori ed in questa logica rispetterà tutti gli impegni nei tempi dovuti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy