Manchester City, Zabaleta: “Guardiola ci isola dal mondo. Ci ha tolto anche il wifi”

Manchester City, Zabaleta: “Guardiola ci isola dal mondo. Ci ha tolto anche il wifi”

L’argentino su Guardiola: “Niente internet. E ci ha pure imposto di pranzare assieme”.

Commenta per primo!

Il difensore del Manchester City, Pablo Zabaleta, in un’intervista concessa a ‘TyCSports’, durante il ritiro con l’Argentina in vista delle sfide di qualificazione ai Mondiali 2018, ha svelato alcuni retroscena legati all’arrivo di Pep Guardiola sulla panchina del club inglese. Queste le sue parole:

Guardiola? E’ un allenatore che vuole che facciamo tutti insieme colazione e pranzo, praticamente ci costringe e non ammette eccezioni. Il mister ci ha anche vietato l’uso di internet e ha fatto staccare il wifi in ogni posto dove alloggiamo. Praticamente restiamo isolati dal mondo – ha ammesso -. Ogni calciatore sogna di essere allenato dal meglio degli allenatori ed io oggi ho questa fortuna, questa opportunità, di lavorare con uno dei migliori tecnici al mondo. Confesso che sto imparando tantissimo da lui, insegna soprattutto a comportarsi fuori dal campo non solo dentro. Esulando dalle sue conoscenze tecniche specifiche, la cosa più evidente è che ha sempre e comunque una grande passione per il calcio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy