Chelsea, Conte: “Non ho la bacchetta magica. Se questa squadra l’anno scorso ha fallito ci sarà un motivo”

Chelsea, Conte: “Non ho la bacchetta magica. Se questa squadra l’anno scorso ha fallito ci sarà un motivo”

Le parole del tecnico del Chelsea, Antonio Conte.

Commenta per primo!

Piovono critiche sul Chelsea di Antonio Conte dopo le due batoste in campionato contro Liverpool e Arsenal.

Intervenuto in conferenza stampa, l’ex commissario tecnico dell’Italia, ha parlato del periodo difficile attraversato dai ‘blues’. Queste le sue parole: “Lo scorso anno questa squadra ha chiuso al decimo posto e se arrivi decimo significa che hai qualche problema. Ora stiamo cercando di risolverli ma non abbiamo la bacchetta magica – ha dichiarato -. Non è mai bello quando perdi ma penso anche che nelle ultime due partite abbiamo imparato alcune lezioni dopo le sconfitte. Dobbiamo lavorare molto duramente per risalire. Abbiamo affrontato due squadre molto forti come Liverpool e Arsenal che, secondo me, al momento sono al top. Abramovich? Mi piace, è un grande appassionato di calcio e parlare con lui è sempre interessante. Rinforzi a gennaio? Dobbiamo pensare al presente. Non vedo gennaio come un’opportunità per spendere soldi o cambiare. Vedo il presente e le chance che abbiamo per crescere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy