Bayern, Lahm si ritira a 33 anni: “Smetterò a fine stagione, non farò il d.s.”

Bayern, Lahm si ritira a 33 anni: “Smetterò a fine stagione, non farò il d.s.”

Il laterale simbolo del Bayern Monaco ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato.

Commenta per primo!

A sorpresa uno dei simboli della Germania e del Bayern Monaco, Philipp Lahm, ha deciso a soli 33 anni di ritirarsi dal calcio giocato.

Dopo una vita trascorsa in Baviera, eccezion fatta per due anni in prestito allo Stoccarda, il laterale sinistro ha scelto di appendere gli scarpini al chiodo. Con la maglia del Bayern ha totalizzato 500 presenze vincendo sette scudetti, sette Coppe di Germania, una coppa di lega tedesca, tre Supercoppa di Germania, una Champions League, una Supercoppa europea e un Mondiale per club; con la maglia della Germania invece ha alzato da capitano la Coppa del Mondo nel 2014. “Smetterò a fine stagione e ho deciso che non è il momento giusto per prendere l’incarico di d.s. del Bayern”. Lo stesso club bavarese è rimasto incredulo per la decisione presa dal suo capitano come si legge nella nota ufficiale pubblicata sul proprio sito. “Il Bayern Monaco è sorpreso dalle parole di Philipp Lahm. Negli scorsi mesi, io e Uli Hoeness abbiamo attivato intense e costruttive discussioni con Philipp sul possibile coinvolgimento nel club. Al termine della scorsa settimana, ci ha detto di non essere disponibile a ricoprire posizioni legate al management sportivo del club e di voler rescindere il proprio contratto in scadenza nel 2018 per smettere a fine stagione. Fino a ieri, credevamo che ci sarebbe stato un comunicato congiunto del club e dello stesso Lahm sulla vicenda. Lahm è stato un giocatore importante per il Bayern per più di un decennio. Siamo convinti che il nostro capitano sia totalmente concentrato sugli impegni in campionato, in Champions e in Coppa di Germania. Vogliamo inoltre chiarire che le porte del club saranno sempre aperte per Philipp”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy