Barcellona, ag. Neymar: “Vicino al Psg, avrebbe guadagnato 40 milioni”. Ma il club francese smentisce

Le parole di Wagner Ribeiro, agente del talento del Barcellona, Neymar.

Commenta per primo!

Neymar è stato molto vicino al PSG, avrebbe guadagnato 40 milioni“.

A svelare questo retroscena di mercato è stato Wagner Ribeiro, agente del fuoriclasse brasiliano del Barcellona, Neymar. Ai microfoni di ‘ESPN Brazil’ nel corso del programma ‘Bate Bola’, il procuratore ha rivelato che prima della firma sul prolungamento di contratto con il Barça (ufficiale il rinnovo fino al 2021 con clausola rescissoria da 251 milioni), l’attaccante classe ’92 poteva accasarsi a Parigi: “Avrebbe guadagnato 40 milioni di euro all’anno, ma ha rinnovato con il Barcellona – ha dichiarato -, anche se in blaugrana guadagnerà meno soldi. Il PSG – ha aggiunto Wagner Ribeiroera disposto a pagare la clausola rescissoria da 190 milioni. Anche il Manchester United era interessato, ma il PSG è stato il club che si è avvicinato di più“.

Dichiarazioni che hanno provocato la reazione del club francese, che si è affrettato a smentire l’indiscrezione: “E’ totalmente falso, un ingaggio del genere ci sarebbe costato 60 milioni di euro lordi all’anno. E’ vergognoso, Neymar si è servito di noi per alzare la posta in gioco col Barcellona“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy