Argentina, Veron spiazza tutti: “Torno al calcio giocato, mi sento bene e posso competere ad alti livelli”

Argentina, Veron spiazza tutti: “Torno al calcio giocato, mi sento bene e posso competere ad alti livelli”

L’ex calciatore argentino ha deciso di tornare al calcio giocato.

Commenta per primo!

Era nell’aria già da qualche settimana ma adesso è da considerarsi ufficiale: Juan Sebastian Veron ritorna al calcio giocato all’età di 42 anni.

L’ ex centrocampista di Parma e Lazio ha deciso di tornare protagonista in campo con il suo Estudiantes,,del quale è il presidente, a partire dal mese di gennaio quando in Argentina ci sarà il pre-campionato. “Sono ansioso e sento molta responsabilità. Torno a giocare semplicemente perché mi sento bene, il mio non è un capriccio. Ho detto che sarei tornato se il club avesse venduto il 65% degli abbonamenti per il nuovo stadio e siamo vicini a riuscirci. Da un mese a questa parte mi sto allenando duramente, voglio presentarmi al top per il pre-campionato di gennaio e devo darmi da fare. La sfida più grande per me è quella di dimostrare di poter dare tanto e di competere ad alti livelli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy