Frosinone, Stirpe: “Non dimentico il match contro il Palermo, un eccesso di amore…”

Frosinone, Stirpe: “Non dimentico il match contro il Palermo, un eccesso di amore…”

Il patron del Frosinone Maurizio Stirpe torna a parlare, a margine della conferenza stampa di inizio stagione, della finale dei play-off di Serie B contro il Palermo

Maurizio Stirpe, a poco più di un mese dalla finale dei play-off del campionato cadetto – che ha decretato la promozione del Frosinone in Serie A -, fa mea culpa.

Non posso dimenticare quello che è successo al termine o durante la partita con il Palermo“, queste le parole del patron dei ciociari a margine della conferenza stampa di inizio stagione, durante la quale egli ha presentato alcuni degli innesti societari, tra cui il nuovo dirigente accompagnatore Marco Gabriele, ex arbitro.
Il presidente giallorosso ha ammesso, dunque, di non poter sorvolare sui comportamenti antisportivi attuati da giocatori della sua compagine negli ultimi atti del match: “Ho chiesto a Marco di venirci a dare una mano. Questo è un punto su cui la nostra struttura doveva crescere. Voglio che il Frosinone non commetta degli errori anche per eccesso di amore. Bisogna avere un atteggiamento di grandissima professionalità dentro il campo e fuori del campo.”

Frosinone, Stirpe: “Siamo una società seria, ci siamo conquistati la A”

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LaCosa - 4 mesi fa

    L’antisportività è antisportività ed è figlia di bassezza morale e non è eccesso di amore.
    Trovare una poetico sinonimo non cambia le cose.
    Lo schifo resta schifo. E sarete ricordati e classificati per quello che siete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. peppe - 4 mesi fa

    Quella partita, semmai possa essere definita tale, l’abbiamo vista in tanti e, in tanti, ci siamo fatti una nostra idea su quel tipo di calcio premeditato e praticato.Certe dichiarazioni sono offensive all’intelligenza dei “tanti” che vorrebbero continuare a credere a quello che vedono con i propri di occhi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13936175 - 4 mesi fa

    Toh … un altro arbitro a disposizione, un caso …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. caleca.vincenz_623 - 4 mesi fa

    Mi auguro solo che la prima partita il Frosinone la faccia con la Juventus a porte chiuse in campo neutro ahahahaha e così Ronaldo lo vedono in tv

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-5345498 - 4 mesi fa

    Ipocrita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gabriele Corrao - 4 mesi fa

    Il Catania per i suoi atti d’amore contro il Palermo è finito in lega pro! Il prossimo potresti essere tu!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giuseppe Comella - 4 mesi fa

    Non lo dimentichiamo nemmeno noi…… Dio vede e provvede!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy