Frosinone, Stellone: “Contro di noi errori degli arbitri clamorosi”

Frosinone, Stellone: “Contro di noi errori degli arbitri clamorosi”

Le parole del tecnico dei gialloazzurri.

Commenta per primo!

Alla vigilia della sfida contro l’Inter, il tecnico del Frosinone, Roberto Stellone, ha ripercorso la stagione dei ciociari evidenziando quelli che – a parer suo – sono stati gli errori arbitrali in sfavore dei gialloazzurri.

“Degli arbitri parlo poco, dal campo a volte non ci si rende conto. Il passivo poteva essere ancora più pesante quando su due off-side netti Leali è stato provvidenziale. Troppo tardi? Se alzi la voce non ti sente nessuno comunque. Domenica con il Genoa è stata davvero una svista clamorosa, è capitato anche in altre partite – ha detto Stellone -. Il rigore non dato con la Roma in casa o quello netto con il Carpi su Ciofani. Non capisco come non siano stati evidenziati. Poi a Modena è stato dato il rigore meno netto tra i due, lo schiaffo di Bianco a Gori non è stato neanche sanzionato adeguatamente. Non se ne è parlato a livello nazionale degli errori di Banti. A Genova Ajeti è stato ammonito dopo dieci minuti, Gucher dopo tre e sono stati costretti a contenersi. Noi 13 falli e 4 gialli, loro 18 falli e un solo cartellino”, le dichiarazioni del tecnico laziale.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy