Frosinone, Stellone: “5-6 punti nelle prossime quattro e ci salveremo, voglio vedere una squadra con il sangue agli occhi”

Frosinone, Stellone: “5-6 punti nelle prossime quattro e ci salveremo, voglio vedere una squadra con il sangue agli occhi”

La conferenza del tecnico.

Commenta per primo!

“Per salvarci, nelle prossime 4 partite dobbiamo raccogliere dai 5 ai 6 punti. Se ne facciamo di più è meglio, se ne facciamo di meno nulla è compromesso in ottica salvezza”.

Così Roberto Stellone alla vigilia del match contro il Genoa di Gasperini. “Sarà un Frosinone offensivo? Dipende dalle situazioni e dagli interpreti. Domani servirà un partita di grande sacrifici perché il Genoa vorrà chiudere il loro discorso salvezza. Loro vogliono la vittoria ma noi dobbiamo dividere queste otto partite in due tronchi: nelle prossime quattro gare giochiamo tre volte in trasferta ma dovremmo fare minimo 5-6 punti. Alla fine di questo mini torneo vedremo nelle ultime quattro quanti punti serviranno ancora per raggiungere la salvezza. Domani dobbiamo giocare come se fosse l’ultima di campionato”, ha aggiunto il tecnico.

Serie A: tabella corsa salvezza, tutte le partite per non retrocedere

Sangue agli occhi –Non voglio vedere una bella prestazione ma voglio una squadra con il sangue agli occhi che ottenga un risultato positivo. Sicuramente anche l’ambiente sarà difficile perché lo stadio spinge molto, ma dovremmo farci trovare pronti. La formazione che schiererò è formata dall’undici ideale a parer mio per la gara di domani. In squadra stanno tutti veramente bene ed è importante perché in questo finale di stagione servirà l’aiuto di tutti“.

Sbagliare poco – “A questo punto del campionato però meno errori si fanno e più sale la possibilità di fare punti; dunque domani toccherà sbagliare poco. Trasferta? Abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo ma è una cosa normale che in casa si raccolgono più punti. Il Genoa anche fuori casa ha fatto solamente 7 punti. Da qui alla fine della stagione abbiamo 5 gare in trasferta dunque sappiamo che è importante cambiare mancia anche facendo le barricate per non perdere la partita“, conclude Stellone.

Paura Frosinone, Stellone si affida alla coppia gol

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy