Frosinone, la carica di Frara: “Foggia? Non vediamo l’ora. Per noi è la partita della vita”

Frosinone, la carica di Frara: “Foggia? Non vediamo l’ora. Per noi è la partita della vita”

Le parole in conferenza stampa del centrocampista del Frosinone: “Sarebbe un traguardo storico per tutta la città. Faremo di tutto per ottenerlo”

 

“Quella del 2015 fu una cavalcata inaspettata. Venivamo dalla Lega Pro, fu un miracolo. Stavolta siamo partiti con i favori del pronostico e dopo tanti alti e bassi, ora siamo qui col destino in mano”.

Parola di Alessandro Frara. Il capitano del Frosinone, da sette stagioni con i ciociari, è intervenuto questa mattina in conferenza stampa: oggetto di discussione la sfida in programma venerdì sera che vedrà protagonisti il Frosinone ed il Foggia di mister Stroppa. Una vittoria permetterebbe alla squadra di Moreno Longo, attualmente seconda in classifica, di staccare direttamente il pass per la Serie A senza passare dai temibili playoff.

“Oggi come ieri, è dura addormentarsi la sera. Stiamo preparando la partita con tranquillità ed entusiasmo. Non dobbiamo fare l’errore di pensare che il Foggia venga qui tranquillo. Ci siamo dovuti conquistare tutto sul campo. Lo faremo anche venerdì. Gli ultimi risultati ci hanno dato una grande spinta psicologica. Abbiamo fatto tre vittorie di fila, ci manca la quarta. Quella più importante. Guardo indietro e vedo quanti sforzi ha fatto la società per arrivare a questo punto. Sarebbe un traguardo storico per tutta la città. Faremo di tutto per ottenerlo, non vediamo l’ora”, sono state le sue parole.

“Tornare a sfidare le grandi in Serie A? Adesso non ci penso. Ho sempre messo davanti il bene della squadra, figuriamoci se non lo faccio adesso. Ora penso solo al Foggia e alla determinazione feroce con cui andremo in campo. Da stasera andremo in ritiro. Per noi è la partita della vita. Venerdì dove non arriveremo con il fisico dovremmo arrivare con la testa. Con la testa e con le gambe. Stiamo bene, ma se non dovessimo arrivarci fisicamente, state certi che ci arriveremo mentalmente”, ha concluso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol