Ciofani: “Contro il Palermo male il primo quarto d’ora, ma c’è una cosa da salvare. Se avessi segnato quel gol…”

Ciofani: “Contro il Palermo male il primo quarto d’ora, ma c’è una cosa da salvare. Se avessi segnato quel gol…”

Le parole del numero 9 del Frosinone.

Commenta per primo!

L’attaccante del Frosinone, Daniel Ciofani, è intervenuto in zona mista al termine della sfida persa contro il Palermo di Davide Ballardini. Ecco le sue dichiarazioni. “Il primo quarto d’ora è stato bruttissimo. Poi ci siamo messi a giocare. Se avessi fatto gol nel colpo di testa probabilmente staremo a parlare di un’altra partita. Sul 3-1 si è chiuso tutto. Frosinone in trasferta male? I numeri dicono questo e i risultati anche. Dobbiamo cambiare marcia per mantenere la categoria, senza ombra di dubbio. In questa partita siamo arrivati troppo secondi, poi abbiamo subìto anche un gol irregolare. Abbiamo cercato subito di rifarci con Diakité e non ci siamo riusciti. In questa gara rispetto ad altre prestazioni abbiamo provato a rimetterla in piedi. Che cosa salvare? La voglia di provarci. Spesso ci riesci, altre volte meno. Poi c’è anche l’avversario e quando ti sbilanci…”, le sue parole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy