Foggia, Stroppa: “Non regaleremo la partita al Frosinone, giochiamo nel rispetto di tutti…”

Foggia, Stroppa: “Non regaleremo la partita al Frosinone, giochiamo nel rispetto di tutti…”

Le parole del tecnico rossonero Giovanni Stroppa alla vigilia del match contro il Frosinone

Frosinone a un passo dalla promozione diretta: i ciociari, al secondo posto in classifica a +1 sul Parma, tenteranno di conquistare il salto di categoria portando a casa i tre punti nell’ultima giornata del campionato di Serie B tra le mura amiche contro il Foggia, ormai matematicamente fuori dalla zona playoff.

Il tecnico rossonero Giovanni Stroppa, tuttavia, ha ribadito durante la conferenza stampa odierna che la priorità della compagine pugliese è ottenere ugualmente un risultato utile.

“La partita contro il Frosinone è una partita difficile con situazioni diverse a livello mentale e di classifica. Andremo a Frosinone per cercare di fare la partita come sempre. È un peccato non avere i nostri tifosi, sarà un motivo in più per mettere in difficoltà gli avversari. Dobbiamo essere professionali la squadra è concentrata come sempre quindi ci sono tutti i presupposti per giocare nel rispetto di tutti. Non vedo perché dovremmo andare a Frosinone per fare figure regalando la partita, altrimenti sarebbe inutile partire. Il Frosinone è una squadra importante e lo abbiamo visto all’andata, noi abbiamo giocato bene ma per due episodi loro hanno portato a casa il risultato. Con il mercato di gennaio hanno avuto qualcosa in più, sono abituati a giocare per i vertici di classifica e sono abituati a soffrire. Questa partita è nelle loro corde perché sono una squadra in salute”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy