Foggia, Stroppa: “Contro il Palermo avuto le risposte che aspettavo. Lo Zaccheria può fare tremare le gambe”

Foggia, Stroppa: “Contro il Palermo avuto le risposte che aspettavo. Lo Zaccheria può fare tremare le gambe”

Le dichiarazioni nel post-gara del tecnico del Foggia, Giovanni Stroppa.

Commenta per primo!

“Nicastro oggi ha attaccato bene la porta ed ha dato un’incisività diversa. Ma non vuol dire che giocherà sempre lui, anche Chiricò sa essere determinante”.

Parola di Giovanni Stroppa. Il tecnico del Foggia, intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida pareggiata contro il Palermo, ha analizzato la prestazione offerta dalla sua squadra fra le mura amiche dello stadio Zaccheria. “Non dimentico nemmeno Calderini e Floriano. Mi espongo e dico che non ci saranno più approcci come ad Avellino, ne sono certo: oggi ho avuto le risposte che mi attendevo ed aspettavo – ha dichiarato Stroppa -. Lo Zaccheria così delle volte può anche farti tremare le gambe e darti il braccino corto. La squadra è stata molto silenziosa stamattina, ma mi ha dato un’ottima risposta sul campo. Può essere un inizio importante, una base dalla quale partire”.

Foggia-Palermo 1-1: Primo tempo da incubo, reazione nella ripresa. Murawski rispone a Nicastro, il commento finale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy