CALCIOMERCATO PALERMO – ULTIMI FUOCHI DARTIFICIO, FOCUS SUI GIOCATORI CHE POTREBBERO ARRIVARE

CALCIOMERCATO PALERMO – ULTIMI FUOCHI DARTIFICIO, FOCUS SUI GIOCATORI CHE POTREBBERO ARRIVARE

Ancora qualche ora e poi calerà il sipario allAta Executive Hotel di Milano, sede del calciomercato. Il Palermo è la squadra più attiva in questa sessione e dopo lannuncio.

Commenta per primo!

Ancora qualche ora e poi calerà il sipario allAta Executive Hotel di Milano, sede del calciomercato. Il Palermo è la squadra più attiva in questa sessione e dopo lannuncio ufficiale di Mauricio Sperduti, sono otto i volti nuovi dati al tecnico Gasperini. In attesa di vederli in campo, lad Lo Monaco proverà a portare a casa un altro colpo. Chi potrebbe essere? di Roberto Chifari e Ugo DAmico ALEJANDRO FAURLINe#8232; Il centrocampista del Qpr, classe 86, sarebbe ad un passo dal Palermo. Per oggi sono previste le visite mediche e le firme sui contratti. Largentino ha iniziato la sua carriera calcistica in sud america nel Rosario Central prima, e nel River Plate poi, ma ha giocato anche con lInstituto de Cordoba di Paulo Dybala. Grande tecnica, e piedi raffinati fanno di lui un ottimo trequartista, che all’occorrenza può giocare anche da ala sinistra. L’ arrivo dell’argentino, porterebbe alladdio di Franco Brienza, cercato con insistenza da Sampdoria, Verona e Torino. STEVEN DE SOUSA VITORIA Steven de Sousa Vitoria, difensore centrale portoghese classe 1987. L’ad Pietro Lo Monaco ha fatto più di un sondaggio con i portoghesi dellEstoril Praia, e potrebbe essere lui il prossimo rinforzo per la retroguardia rosanero, anche se nella serata di ieri si è registrato uno stop alla trattativa. Il giocatore alto 1 metro e 95 sarebbe il rinforzo ideale per la difesa. Ha sempre giocato in casa nel suo Portogallo, iniziando dalle giovanili del Porto per poi passare dal Tourizense, all’ Olhanense e al Covilha, fino ad arrivare proprio allEstoril. Ora per lui si potrebbe profilare allorizzonte unesperienza in Italia. ROLANDO BIANCHI Inutile nascondersi il Palermo cerca un altro attaccante, altrimenti sarebbe impossibile spiegare tutti i rumors relativi ai vari Denis, Lafferty e Bianchi. Lo Monaco cerca un bomber di razza da affiancare a Mauro Boselli e il capitano del Torino, in scadenza di contratto, potrebbe lasciare i granata a partire da domani gratis. Su di lui ci sono lAtalanta, lHoffeneim e proprio il club di viale del Fante. E un vecchio pallino dellad Lo Monaco che già ai tempi del Catania tentò di strapparlo al presidente Cairo. Per lui parla lo score in carriera: 111 gol tra serie A, B e Premier League con la maglia del Manchester City, ma lattaccante sembra non volerne sapere di rinunciare alla possibilità di scegliere a giugno la sua destinazione per spuntare il miglior contratto possibile. GERMAN DENIS El tanque Denis, attaccante classe 81 dellAtalanta, classico centravanti di peso, è una prima punta. A Bergamo dal 2011 ha segnato 23 gol in 55 presenze. La sua migliore stagione in Argentina con la maglia dellIndependiente, 36 presenze e 27 gol. In casa atalantina continuano a negare veementemente che ci sia qualcosa di vero, eppure continuano a prendere e trattare attaccanti. KYLE LAFFERTY Classe 1987, nordirlandese attaccante del Sion, alto 1,94 è abile nel gioco aereo. Ha giocato 4 anni in Scozia nei Rangers con cui ha collezionato 104 presenze e 31 gol, vincendo 3 campionati, due coppe di Lega scozzese e una coppa di Scozia. Questanno al Sion 16 presenze e 4 reti. Il curriculum è importante e i rumors parlano di unofferta fatta al Sion di 500 mila euro per il prestito più 3,5 milioni per leventuale riscatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy