Paulo Sousa: “E’ mancata solo la fortuna. Stiamo lottando con squadre costruite per lo Scudetto”

Paulo Sousa: “E’ mancata solo la fortuna. Stiamo lottando con squadre costruite per lo Scudetto”

Le parole pronunciate dal tecnico nel post-partita del match di Firenze.

Commenta per primo!

“E’ mancata solo la fortuna”. Lo ha dichiarato Paulo Sousa al termine della gara tra Fiorentina e Napoli, terminata 1-1 con le reti di Alonso e Higuain. “Nel momento in cui abbiamo sbagliato due o tre passaggi facili, abbiamo cominciato a concedere più transizioni ma poi abbiamo creato molto, soprattutto nella prima parte. Non abbiamo avuto quel pizzico di fortuna che ci avrebbe potuto premiare”.

Il tecnico dei viola ha commentato la situazione di classifica dopo l’importante risultato ottenuto contro la seconda in graduatoria. “Abbiamo alzato moltissimo l’aspettativa e vogliamo competere con i migliori – ha spiegato –, siamo riusciti ad essere vicini a squadre costruite per vincere lo scudetto. Ringrazio i ragazzi perché vogliono sempre migliorarsi e competere a questi livelli; oggi meritavamo qualcosa in più”.

L’allenatore dei viola ha spiegato il cambiamento nello stile di gioco con cui la sua squadra ha affrontato il secondo tempo. “Non credo sia stata la fatica, alla fine della seconda parte abbiamo gestito anche noi la palla, nel secondo tempo abbiamo voluto accelerare le nostre verticalizzazioni ma non siamo stati veloci – ha dichiarato Sousa –. Roma? Siamo una squadra che ha sempre voglia di giocare, abbiamo avuto sempre il controllo del gioco e fortunatamente non abbiamo preso gialli visti i diffidati. Contro la Roma il match non vale tre punti ma sei perché è uno scontro diretto”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy