Iachini: “Fiorentina deve imparare a chiudere match, Bernardeschi può essere decisivo”

Iachini: “Fiorentina deve imparare a chiudere match, Bernardeschi può essere decisivo”

Le parole dell’ex tecnico rosanero, Giuseppe Iachini.

Commenta per primo!

Libero da impegni lavorativi, sollevato dall’incarico all’Udinese, Giuseppe Iachini si gode la Serie A da spettatore d’eccezione.

Intervistato da Radio Bruno Toscana l’ex tecnico rosanero ha detto la sua sul momento in campionato della Fiorentina di Paulo Sousa, esaltando anche le doti tecniche del giovane Federico Bernardeschi: “E’ una squadra con la sua impronta di gioco anche se ora sta trovando difficoltà a segnare con continuità. E’ normale però che i punti e le vittorie possano non arrivare. Le partite vanno chiuse quando ci sono le occasioni, altrimenti trovi avversari che possono inventarsi qualcosa e farti gol. Bernardeschi? Ora mi sembra nel suo ruolo ideale perché ha ottime qualità offensive e giocando più vicino alla porta può risultare determinante. Va comunque sostenuto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy