Fiorentina, Simeone: “Tutto questo è per Astori, nessuno vuole lasciare il campo perché…”

Fiorentina, Simeone: “Tutto questo è per Astori, nessuno vuole lasciare il campo perché…”

L’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone svela il segreto del filotto positivo in casa Viola

di Mediagol23, @Mediagol

La Fiorentina piazza la sesta vittoria consecutiva, nel ricordo indelebile e sempre presente di Davide Astori.

All’Olimpico i Viola passano 2-0, Benassi e Simeone regolano la Roma di Eusebio Di Francesco, reduce dalla sconfitta contro il Barcellona in Champions League. Sono 6 le vittorie consecutive da quel tragico 4 marzo, mattina nella quale la compagine toscana ha subito il colpo più duro da digerire, la morte del capitano Astori. Una nuova Fiorentina, rigenerata è sempre spinta da un uomo in più quella scesa in campo in queste settimane, così come svelato dal bomber argentino Giovanni Simeone ai microfoni di Sky Sport: “Credo che la nostra forza sia quella di lasciare tutto sul campo ogni giorno, ogni partita. Il gruppo è molto unito e ognuno corre per l’altro, lascia tutto ogni giorno e sono molto orgoglioso dei compagni che sono accanto a me. Questa Fiorentina è Davide. Per la difficoltà che stiamo vivendo, con quello che è successo, siamo uniti ogni giorno e credo che quella sia stata la nostra forza. Ogni giorno dopo l’allenamento nessuno vuole andare a casa, vogliamo stare tutti insieme perché quello è l’unico modo per non pensare a quello che è successo e per essere forti. Devo continuare così: devo continuare a fare gol, aiutare la squadra e migliorare ogni giorno. Ho 22 anni e so che posso dare molto di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy