Fiorentina, Sepe si sfoga: “La mia avventura in viola è finita. Ho sbagliato a scegliere Firenze”

Fiorentina, Sepe si sfoga: “La mia avventura in viola è finita. Ho sbagliato a scegliere Firenze”

Il duro sfogo del portiere della Fiorentina che in estate ha lasciato l’Empoli. Anche ieri in Europa League, il tecnico Sousa lo ha lasciato in panchina.

2 commenti

All’Empoli titolare inamovibile, ma alla Fiorentina il portiere classe ’91, Luigi Sepe, ha visto il campo solamente sette volte e mai in campionato in questa stagione. Il tecnico portoghese, Paulo Sousa, ha puntato sull’estremo difensore romeno, Ciprian Tatarusanu, e anche nella sfida di ieri in Europa League, ha relegato in panchina il giocatore di Torre del Greco che non ha accolto benissimo la decisione del proprio allenatore ed evidentemente nervoso, si è sfogato tramite un post su ‘Instagram‘, poi prontamente cancellato. Queste le sue parole: “Oggi mi sento di scrivere, devo chiedere scusa ad alcune persone, devo chiedere scusa a due persone. Una è mia moglie perché quest’estate quando mi diceva pensaci bene a ciò che fai, a dove andare, è una scelta tua, io ti sono vicino e secondo me faresti bene a stare qui a Napoli a provare un anno e vedere come va e un’altra scusa la devo al mio procuratore con il quale quest’estate ho combattuto per fare in modo che facessi un altro anno lontano dalla mia città. Ora a distanza di sei mesi mi sento di chiedergli scusa, di dirgli che avevano ragione loro e che a sbagliare sono stato io. Oggi finisce la mia avventura alla Fiorentina, non contrattuale perché ci sono altri tre mesi, ma morale“.

37E771D8DC7876B92FDE1758420E19C4

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dario Spano' - 1 anno fa

    Se te ne vai a fare il secondo in una media che si aspettava?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 1 anno fa

    Ottimo portiere… ma tanto noi abbiamo già un fenomeno in porta 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy