Fiorentina, Pradè risponde a Sepe: “Se desidera possiamo anche rescindergli il contratto”

Fiorentina, Pradè risponde a Sepe: “Se desidera possiamo anche rescindergli il contratto”

Il ds della Fiorentina replica alle dichiarazioni del portiere, Luigi Sepe.

Commenta per primo!

Non si è fatta attendere la risposta della Fiorentina al duro sfogo del portiere, Luigi Sepe, all’indomani della sfida di Europa League. L’estremo difensore si era definito pentito di aver scelto il club toscano attraverso alcune dichiarazioni postate sul proprio profilo ‘Instagram‘, così è arrivata la replica da parte del direttore sportivo della squadra viola, Daniele Pradè: “Le dichiarazioni di Sepe – ha detto all”ANSA’ – sono assolutamente fuori luogo, applicheremo il massimo della sanzione e se vuole possiamo anche pensare a una rescissione contrattuale“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy