Fiorentina, Muriel e il paragone con Ronaldo: “Sto migliorando molto. Coppa Italia? Può salvare la nostra stagione”

Fiorentina, Muriel e il paragone con Ronaldo: “Sto migliorando molto. Coppa Italia? Può salvare la nostra stagione”

L’attaccante colombiano: “Cerco sempre di dare il massimo per aiutare i miei compagni”

Pesante sconfitta.

La battuta d’arresto nel match contro il Frosinone non ha permesso alla Fiorentina di uscire dal momento complicato che sta attraversando. Intervistato ai microfoni di Sportitalia, l’attaccante viola, Luis Muriel ha parlato del suo rendimento e del periodo buio della squadra toscana: “Dopo le partite con la Nazionale colombiana ho accusato un po’ di stanchezza, anche a causa dei lunghi viaggi. Cerco sempre di dare il massimo per aiutare i miei compagni. Voglio continuare a lavorare, sono concentrato e sicuro che questi momenti si superano“.

Il colombiano si è poi soffermato sulle differenza tra il campionato spagnolo e quello italiano: “Nella Liga si gioca più apertamente, in Serie A c’è maggiore attenzione tattica. Per noi attaccanti trovare le difese più aperte come in Spagna è sicuramente più facile. Semifinale con l’Atalanta? Ci aspetta una partita importantissima, che può salvare la nostra stagione. La affronteremo nel migliore dei modi“.

Fin dal suo approdo in Italia, da giovanissimo, Muriel è stato paragonato a Ronaldo: “Ho lavorato tantissimo e in quest’ultimo periodo sto migliorando a livello di continuità e di gol. Ancora ho tanto tempo per crescere, Firenze è la piazza che mi può permettere di dimostrare finalmente quello che io e tutti gli altri ci aspettiamo da me“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy