Bergomi su Sousa-Bernardeschi: “Pensate che Belotti rimarrà sempre al Torino?”

Bergomi su Sousa-Bernardeschi: “Pensate che Belotti rimarrà sempre al Torino?”

L’ex capitano dell’Inter e attuale opinionista di Sky Sport dice la sua sull’argomento che sta tenendo banco in casa Fiorentina: le dichiarazioni “scomode” di Paulo Sousa sul suo calciatore.

Commenta per primo!

Delle parole pronunciate probabilmente con una tempistica non perfetta, ma con uno scopo ben preciso.

Paulo Sousa non ha totalmente dimenticato le promesse mai mantenute in sede di mercato dalla sua società e ieri, nel corso della conferenza stampa che ha anticipato il match contro il PAOK Salonicco, sembra aver presentato il conto al… cliente. Parlando del magic-moment di Federico Bernardeschi, l’allenatore portoghese ha affermato: “Ha sicuramente un gran futuro e un giorno potrà andare in un club con ben altri obiettivi rispetto a quelli della Fiorentina”. Una stoccata che ha fatto rumore e che continuerà a far interrogare l’ambiente viola: avrà fatto bene a rispondere in maniera così piccata alla sua dirigenza?

Un tema, questo, dibattuto anche nel salotto di Sky Sport durante ‘L’Originale‘: voce fuori dal coro, quella di Beppe Bergomi. “Tralasciando la tempistica dell’affermazione, io non riesco a immaginarmi che Belotti termini la sua carriera al Torino. Così come non sono portato a pensare che Bernardeschi la finisca alla Fiorentina. Nel calcio di oggi cambia tutto e si punta sempre a migliorare la propria condizione, specialmente se si è giovani. Ad avvalorare la mia tesi, pensate che Higuain che era al Napoli, una grande squadra, è poi passato alla Juventus”. Concetto di eternità, dunque, che viene meno nei tempi che corrono, secondo l’eterno – per l’appunto – Beppe Bergomi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy