Inter-Eintracht, Politano: “Sconfitta che pesa, c’è delusione. Derby? Vogliamo vincerlo per riscattarci”

Inter-Eintracht, Politano: “Sconfitta che pesa, c’è delusione. Derby? Vogliamo vincerlo per riscattarci”

Le dichiarazioni dell’attaccante nerazzurro, Matteo Politano, a margine della gara contro l’Eintracht Francoforte

L’Inter crolla a San Siro e viene eliminato dall’Europa League.

Serata nera per i nerazzurri che, dopo il pari a reti inviolate dell’andata, vengono battuti per 1-0 dall’Eintracht Francoforte ponendo così fine al proprio cammino in Europa. Ai tedeschi è bastato un gol di Jovic per strappare il pass per il turno successivo e mandare a casa la compagine di Luciano Spalletti, costretta a fare i conti con le assenze di ben 9 uomini tra infortunati, squalificati e giocatori fuori lista.

Eliminazione pesante che l’attaccante Matteo Politano, ha commentato a margine della sfida.

“C’è delusione, ci tenevamo per squadra e tifosi a passare – ha ammesso il giocatore ai microfoni di “Sky Sport” – Domenica ci sarà il derby, e non c’è partita migliore. Non cambierei nulla, oltre il gol subito abbiamo avuto il pallino in mano, ma ci è mancata la giocata. Non siamo mai riusciti a trovare la palla giusta, i nervi ci sono stati a tratti. Ora dobbiamo lavorare perché quando perdi c’è qualcosa che non va, per domenica c’è da recuperare bene le energie. Fortunatamente rientra qualche giocatore, dobbiamo prepararci bene perché questa partita è da vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy