Europa League, come cambia il torneo con l’esclusione del Milan: Fiorentina al secondo turno preliminare…

Europa League, come cambia il torneo con l’esclusione del Milan: Fiorentina al secondo turno preliminare…

La Fiorentina dovrebbe prendere il posto del Milan in Europa League, attualmente escluso in attesa del ricorso al Tas

L’attuale esclusione del Milan dalle competizioni europee stravolgerebbe l’Europa League.

Se i rossoneri non dovessero vincere il ricorso al Tas di Losanna, in programma il 19 di luglio, sarebbe la Fiorentina ad essere ripescata, e andrebbe dunque a comporre il terzetto con Lazio e Atalanta.

Mentre per i biancocelesti la situazione rimarrebbe invariata visto il quarto posto in campionato e la conseguente qualificazione diretta ai gironi, la situazione cambierebbe per i nerazzurri: l’inserimento dei Viola al secondo turno preliminare, porterebbe infatti la Dea direttamente alla fase finale del torneo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol