Italia, Pellè: “Ho mimato il ‘cucchiaio’ sperando di ingannare Neuer, scusatemi”

Le dichiarazioni dell’attaccante azzurro, autore di uno dei penalty parati dall’estremo difensore tedesco.

7 commenti

Intercettato dai microfoni dei giornalisti presenti al ritiro azzurro di Montpellier, l’attaccante della Nazionale Graziano Pellè ha tenuto a chiedere scusa a tutti per il clamoroso errore dal dischetto in occasione della sfida alla Germania.

“Voglio chiedere scusa a tutti, non avevo intenzione di mancare di rispetto. Il cucchaio? Ho mimato il gesto nella speranza che il portiere tedesco smettesse di muoversi, ma probabilmente non si è accorto di nulla. Sono io il primo ad essere dispiaciuto per la situazione – ammette l’attaccante del Southampton a Sky -, nonostante lo stesso Neuer abbia provato a rincuorarmi dicendomi che sono un grande calciatore. Sono arrivato in Francia come un signor nessuno, e vado via come tale, conscio del fatto che qualora avessi segnato il rigore, per la gente sarei stato un fenomeno”.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pippo Lo Cascio - 3 mesi fa

    Dico che ha fatto pena come ha tirato. Pena. E basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimo Giambarresi - 3 mesi fa

    Io credo che volesse esclusivamente darsi coraggio in un momento sicuramente pesante specie se non sei abituato a grandi momenti professionali. Secondo me, rigore a parte, ha fatto una gran partita ed un ottimo campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vinci E Mari Tummizan - 3 mesi fa

    se avevi le palle lo facevi lo scavetto….. invece di fari da cagata di tiro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mimmo Giambona - 3 mesi fa

    Hai fatto una grande stronzataaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rosario De Luca - 3 mesi fa

    Ma il problema non è il tentativo di inganno almeno lo tiravi nello specchio della porta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tonino Dolce - 3 mesi fa

    Prima di riuscirci .,…..nna fari stradaaaaa.presuntuoso,sei solo un lavoratore del pallone e niente più….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Vincenzo Marino - 3 mesi fa

    Hai ingannato la porta bravo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy