Irlanda del Nord, Grigg: “La mia Nazionale è stata eliminate da Euro 2016, ma il mio coro resta”

Irlanda del Nord, Grigg: “La mia Nazionale è stata eliminate da Euro 2016, ma il mio coro resta”

Le dichiarazioni dell’attaccante di proprietà del Wigan, il quale commenta l’eliminazione della propria selezione da Euro 2016.

Commenta per primo!

Intervenuto nel post-partita della sfida al Galles, l’attaccante dell’Irlanda del Nord Will Grigg ha parlato dell’eliminazione della propria selezione, non nascondendo la propria delusione per l’eliminazione maturata agli ottavi di Euro 2016 ma mostrandosi nel contempo soddisfatto per l’impresa compiuta dalla selezione britannica.

“Da una parte sono triste, in quanto siamo stati davvero ad un passo dal raggiungere i quarti di finale. D’altro canto sono anche orgoglioso per quanto fatto in questo Europeo, e colpito dal sostegno dei tifosi. Il coro a me dedicato? E’ stata una bella manifestazione d’affeto, è servito a creare una grande atmosfera in tutto il gruppo. Avrei voluto giocare con costanza, ma almeno ho la soddisfazione di avere un coro tutto per me – ride -.”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy