Euro 2016, gruppo F: Ungheria-Portogallo 3-3, i lusitani sono terzi. Cr7 e Dzsudzsak protagonisti. Il commento

Euro 2016, gruppo F: Ungheria-Portogallo 3-3, i lusitani sono terzi. Cr7 e Dzsudzsak protagonisti. Il commento

Pareggio che manda in paradiso i magiari e all’inferno il Portogallo, i lusitani sono solo terzi.

Commenta per primo!

Protagonisti della sfida sono stati Dzsudzsak Cristiano Ronaldo che hanno segnato una doppietta a testa.

I lusitani si sono assicurati un pass per gli ottavi di finale solo come migliore terza, contro i magiari gara da dimenticare per la difesa guidata da Pepe. Ha aperto le danze una rete di Gera che dai 25 metri ha beffato Rui Patricio, il pareggio portoghese è arrivato al 44′ con Nani che su assist di Cr7 ha trafitto Kiraly. L’Ungheria si è portata nuovamente avanti con Dzsudzsak che su calcio piazzato ha siglato la sua prima rete della sfida. Il Portogallo non ci sta e al 50′ è salito in cattedra Cristiano Ronaldo che prima al 50′ su assist di Joao Mario ha insaccato con un pregevole colpo di tacco e poi con un preciso colpo di testa ha pareggiato per il definitivo 3-3, in seguito al momentaneo vantaggio magiaro sempre con il solito Dzsudzsak.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy