Vitiello: “Soddisfatto della mia prestazione, ma volevamo la vittoria da dedicare a Makienok”

Vitiello: “Soddisfatto della mia prestazione, ma volevamo la vittoria da dedicare a Makienok”

“Con me in campo non si passa? E’ andata bene perché comunque rientravo da un infortunio e non è mai facile. Sono stato fermo un bel po’, ma la squadra ha fatto bene anche senza di me..

Commenta per primo!

“Con me in campo non si passa? E’ andata bene perché comunque rientravo da un infortunio e non è mai facile. Sono stato fermo un bel po’, ma la squadra ha fatto bene anche senza di me. Questo bisogna anche dirlo perché abbiamo fatto delle ottime prestazioni sia col Napoli che con la Lazio”. Sono le dichiarazioni rilasciate da Roberto Vitiello, difensore del Palermo, al termine del match pareggiato contro l’Empoli. “Sono contento che sia andata bene, anche se siamo abbastanza rammaricati per il fatto che non abbiamo portato a casa i tre punti, dopo che, soprattutto nel primo tempo, avevamo spinto tanto – ha aggiunto -. Ci tenevamo perché volevamo dedicare questa vittoria a Simon Makienok che ha avuto un grave lutto familiare in settimana (è venuta a mancare la madre del danese, ndr)“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy