Vitiello: “Difesa a tre una sorpresa? No, lo sapevamo già da ieri”

Vitiello: “Difesa a tre una sorpresa? No, lo sapevamo già da ieri”

“Una sorpresa giocare a tre quest’oggi? Beh, durante la settimana avevamo provato entrambi gli schieramenti. Venerdì durante la seduta video, Iachini ci ha detto che stava continuando a.

Commenta per primo!

“Una sorpresa giocare a tre quest’oggi? Beh, durante la settimana avevamo provato entrambi gli schieramenti. Venerdì durante la seduta video, Iachini ci ha detto che stava continuando a studiare l’Empoli e che ancora era indeciso se giocare a quattro o a tre in difesa”. Dichiarazioni firmate Roberto Vitiello: il difensore del Palermo, è intervenuto in zona mista al termine della partita pareggiata contro l’Empoli. “Ieri, infine, ci ha dato delle indicazioni in più e soprattutto la conferma che avremmo giocato a tre – ha aggiunto l’ex Siena -. Lui (Iachini) ci dice sempre che dobbiamo essere pronti a interpretare entrambi gli schieramenti. Quindi oggi lo siamo stati e in corso d’opera abbiamo mutato il nostro vestito tattico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy