Pres. Empoli, Corsi: “Sono stato costretto a non vendere Tonelli. Il Napoli lo voleva, ma…”

Pres. Empoli, Corsi: “Sono stato costretto a non vendere Tonelli. Il Napoli lo voleva, ma…”

Era un obiettivo dichiarato dal Palermo di Maurizio Zamparini, il quale però, effettuati i primi sondaggi con l’Empoli, aveva deciso di volgere lo sguardo ad altri centrali che potessero.

Commenta per primo!

Era un obiettivo dichiarato dal Palermo di Maurizio Zamparini, il quale però, effettuati i primi sondaggi con l’Empoli, aveva deciso di volgere lo sguardo ad altri centrali che potessero rinforzare il reparto arretrato di Iachini. Di Lorenzo Tonelli, torna a parlare il presidente del club toscano, Maurizio Corsi, attraverso le frequenze di Radio Kiss Kiss. “Tonelli piaceva al Napoli e anche ad altre squadre, ma per noi è un pilastro imprescindibile. Abbiamo già dovuto fare a meno di 4-5 calciatori importanti, quindi, senza lui, così come senza Saponara (altro elemento trattenuto a tutti i costi) sarebbe stata una missione impossibile riuscire a salvarsi – dice Corsi -. Sono stato costretto a non venderli per cercare di raggiungere i nostri obiettivi stagionali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy