Palermo-Empoli: le probabili formazioni di Mediagol.it. Torna Rigoni, c’è un dubbio a centrocampo

Palermo-Empoli: le probabili formazioni di Mediagol.it. Torna Rigoni, c’è un dubbio a centrocampo

Commenta per primo!

Voglia di rivalsa. Ne ha parecchia il Palermo, dopo la sconfitta maturata sul campo della Lazio domenica scorsa. Un k.o. che ha dato il là a diverse critiche da parte del patron Maurizio Zamparini. Oggetto di discussione il modulo adottato dal tecnico Iachini nel match coi biancocelesti: basta difesa a tre, meglio la linea a quattro che ha permesso ai rosanero di piegare il Napoli nel giorno di San Valentino. Consiglio colto al volo dal mister marchigiano che, durante la settimana, ha provato a più riprese questo schieramento.

Di fronte la squadra rivelazione – Il Palermo vuole tornare alla vittoria sfruttando il fattore campo: davanti al proprio pubblico sette successi su otto totali in stagione. Non una mera casualità. A tentare di guastare la festa alla banda di Iachini, una delle squadre rivelazione in questo campionato, il neo-promosso Empoli. 27 punti collezionati fin qui, calcio fresco e propositivo ad opera di un gruppo coeso e vario. Mix perfetto tra giocatori più esperti (vedi Maccarone e Tavano) e talenti promettenti (Rugani e Verdi su tutti) che all’andata si impose per 3-0 su Sorrentino e compagni. Unica nota stonata in casa Empoli, quel caso che riguarda il rinnovo di Manuel Pucciarelli, trequartista classe ’91 entrato già in orbita Fiorentina e Milan: il giocatore fatica a trovare l’accordo con l’Empoli per il proseguimento del rapporto e Sarri, tecnico degli azzurri, ha deciso di lasciarlo a casa precludendogli la possibilità di giocare a Palermo. Al suo posto ecco Riccardo Saponara.

Nel mirino la nona sinfonia – I rosanero potranno andare a caccia dei tre punti, forti del recupero di Luca Rigoni, cursore eccellente per lo scacchiere di Iachini, out contro la Lazio per squalifica (alzi la mano chi non ha notato la sua assenza a Roma). Tornerà anche Enzo Maresca, talismano e leader carismatico di questa squadra. Mancheranno invece il capitano Edgar Barreto (espulsione e squalifica per il paraguaiano) e Francesco Bolzoni, fuori per un fastidio al tendine. Le assenze lasceranno libero un posto a centrocampo per uno tra Ivaylo Chochev, Mato Jajalo e Francesco Della Rocca. Pochi dubbi invece in attacco (dove il ballottaggio verrà vinto con molta probabilità da Robin Quaison) e in difesa dove accanto ai due centrali Gonzalez e Andelkovic, agiranno Rispoli a destra e Daprelà a sinistra (con Lazaar infortunato all’adduttore).

Le probabili formazioni.

Palermo (4-3-2-1): Sorrentino; Rispoli, Andelkovic, Gonzalez, Daprelà; L. Rigoni, Maresca, Chochev; Quaison, F. Vazquez; Dybala.

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Tavano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy