Empoli, Martusciello: “Tra me e i tifosi nessuna guerra”

Empoli, Martusciello: “Tra me e i tifosi nessuna guerra”

Le parole del tecnico dell’Empoli, Giovanni Martusciello, al termine della partita persa contro il Napoli.

Commenta per primo!

“La rimonta sfiorata? La squadra era partita meglio del Napoli anche nel primo tempo, fino al gol gli azzurri avevano creato pochissimo“.

A dirlo il tecnico dell’Empoli, Giovanni Martusciello, al termine del match perso contro il Napoli. “Il rigore è stata più una dabbenaggine nostra. Poi con l’andare del tempo sono venute meno le chiusure e si è aperta la possibilità per loro. Tra primo e secondo tempo, con la partita che ormai era perso, volevamo dare tutto e dare un senso a questa sconfitta. È risaltata la qualità e sono arrivati questi tre gol. La pace con i tifosi? La pace si fa quando ci sono la guerre e qui guerre non ce ne sono. Se si dà tutto al di là dei risultati si viene apprezzati, anche in gare come contro Fiorentina e Milan abbiamo fatto meglio di loro, ma i risultati non ti fanno vedere certe cose differenti – ha aggiunto -. Bisogna dare un certo tipo di risposte, a volte riesci e a volte no. Anche col Chievo i quattro gol di differenza non c’erano assolutamente, bisogna essere equilibrati nel giudicare e tirare fuori il meglio da ognuno. Il campo è giudice”.

Thiam – “L’idea è nata dall’ingresso di domenica scorsa, mi è piaciuta la sua idea di stare in campo. Ha fatto una prestazione ibrida, ma era all’esordio e si poteva immaginare questo tipo di reazione. La squadra stava spingendo. Maccarone? Il gol è un premio alla sua carriera”.

Roma – “Questa sosta serve solo per rigenerarsi sotto l’aspetto fisico, dobbiamo abituarci a stare sotto pressione. Dobbiamo mantenere la tensione, anche se perderemo qualche giocatore per le Nazionali. Anche per la Roma ci saranno problemi in questo senso”.

Sarri“Lo sentirò per domandargli delle cose, i complimenti fa piacere riceverli ma con un risultato differente”, ha concluso il tecnico dell’Empoli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy