Empoli, Martusciello: “Certi cali non sono ammessi”

Empoli, Martusciello: “Certi cali non sono ammessi”

Il tecnico dei toscani parla della sconfitta del Sant’Elia.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Radio Rai, il tecnico dell’Empoli Giovanni Martusciello ha analizzato la sconfitta arrivata per mano del Cagliari.

“E’ stata una partita complicata, il Cagliari ha messo in campo ciò che avremmo dovuto fare noi. Alla fine poteva scapparci un pari, ma la partita era indirizzata già dal primo tempo. Non possiamo permetterci di calare così, sembravamo frastornati ed il loro potenziale offensivo ci ha punti. Rigore? Quando le cose precipitano in una direzione è inevitabile rimediare, i rigori si segnano e si sbagliano e la prossima volta speriamo di far gol. Abbiamo due partite a disposizione, due della vita e proibitive da non sbagliare. Cercheremo di mettere dentro ciò che non siamo stati capaci di fare oggi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy