Empoli, El Kaddouri: “Riusciti a rimontare due gol al Napoli, ricominciamo dal secondo tempo”

Empoli, El Kaddouri: “Riusciti a rimontare due gol al Napoli, ricominciamo dal secondo tempo”

Le parole del numero 10 del club azzurro, Omar El Kaddouri.

Commenta per primo!

Abbiamo iniziato bene la partita, nel primo quarto d’ora li abbiamo pressati alti. Purtroppo non abbiamo continuato questo pressing e quando loro hanno spazio diventa molto difficile, hanno un palleggio che nessuno ha in Italia e ci hanno messo in difficoltà“.

Così Omar El Kaddouri, centrocampista offensivo dell’Empoli e autore del momentaneo 1-3, ha commentato ai microfoni di “TMW Radio” la sconfitta subita al Carlo Castellani contro il Napoli. Il numero 10 azzurro ha poi proseguito: “Nel secondo tempo siamo tornati in campo arrabbiati, volevamo far vedere che il risultato del primo tempo era un po’ esagerato e penso che ci siamo riusciti. Purtroppo è mancato quell’ultimo gol, rimontare tre gol al Napoli non è facile però ci abbiamo provato fino alla fine. I tifosi ci sostengono sempre, poi ci sta che si arrabbino per le prestazioni, come quella di Verona che è stata davvero brutta però quando vedono che diamo tutto, ci sostengono sempre ed è quello che proviamo a fare. Gol? La dedica è per tutti i miei familiari, soprattutto per mia moglie e i miei bambini che mi sono stati vicini anche in un momento difficile a Napoli dove mi vedevano un po’ giù. Loro mi hanno sempre sostenuto e dedico il gol a loro“.

“Dobbiamo ripartire dagli ultimi 45 minuti e non mollare mia. Se siamo riusciti a rimontare due gol al Napoli penso che dobbiamo continuare così. Il Napoli è una delle squadre più forti di questo campionato, dobbiamo fare queste prestazioni contro tutte le squadre. Io so che devo e posso dare di più, è un momento delicato per la squadra, ma sono stato preso per aiutare la squadra, è il mio compito– ha continuato-. Non sono soddisfatto dei risultati perché abbiamo fatto un punto da quando sono arrivato e non posso essere soddisfatto ma sto lavorando al massimo e sto provando a dare tutto per l’Empoli, perché questa società mi ha voluto a tutti i costi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy