Empoli, El Kaddouri: “Riusciti a rimontare due gol al Napoli, ricominciamo dal secondo tempo”

Empoli, El Kaddouri: “Riusciti a rimontare due gol al Napoli, ricominciamo dal secondo tempo”

Le parole del numero 10 del club azzurro, Omar El Kaddouri.

di Mediagol8, @Mediagol

Abbiamo iniziato bene la partita, nel primo quarto d’ora li abbiamo pressati alti. Purtroppo non abbiamo continuato questo pressing e quando loro hanno spazio diventa molto difficile, hanno un palleggio che nessuno ha in Italia e ci hanno messo in difficoltà“.

Così Omar El Kaddouri, centrocampista offensivo dell’Empoli e autore del momentaneo 1-3, ha commentato ai microfoni di “TMW Radio” la sconfitta subita al Carlo Castellani contro il Napoli. Il numero 10 azzurro ha poi proseguito: “Nel secondo tempo siamo tornati in campo arrabbiati, volevamo far vedere che il risultato del primo tempo era un po’ esagerato e penso che ci siamo riusciti. Purtroppo è mancato quell’ultimo gol, rimontare tre gol al Napoli non è facile però ci abbiamo provato fino alla fine. I tifosi ci sostengono sempre, poi ci sta che si arrabbino per le prestazioni, come quella di Verona che è stata davvero brutta però quando vedono che diamo tutto, ci sostengono sempre ed è quello che proviamo a fare. Gol? La dedica è per tutti i miei familiari, soprattutto per mia moglie e i miei bambini che mi sono stati vicini anche in un momento difficile a Napoli dove mi vedevano un po’ giù. Loro mi hanno sempre sostenuto e dedico il gol a loro“.

“Dobbiamo ripartire dagli ultimi 45 minuti e non mollare mia. Se siamo riusciti a rimontare due gol al Napoli penso che dobbiamo continuare così. Il Napoli è una delle squadre più forti di questo campionato, dobbiamo fare queste prestazioni contro tutte le squadre. Io so che devo e posso dare di più, è un momento delicato per la squadra, ma sono stato preso per aiutare la squadra, è il mio compito– ha continuato-. Non sono soddisfatto dei risultati perché abbiamo fatto un punto da quando sono arrivato e non posso essere soddisfatto ma sto lavorando al massimo e sto provando a dare tutto per l’Empoli, perché questa società mi ha voluto a tutti i costi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy