Empoli: disavventura per Levan Mchedlidze, sequestrate auto e patente di guida

Empoli: disavventura per Levan Mchedlidze, sequestrate auto e patente di guida

Disavventura per l’attaccante georgiano in forza all’Empoli al quale è stata sequestrata auto e patente di guida.

di Mediagol77, @Mediagol

Vittoria importante per l’Empoli domenica pomeriggio contro il Bologna, cattive notizie invece per il suo attaccante Levan Mchedlidze.

L’attaccante georgiano con trascorsi anche in rosanero è stato fermato dalla Polizia stradale che gli ha sequestrato sia l’auto che la patente di guida. La vettura – una Land Rover immatricolata in Georgia – non è stata regolarizzata al momento del suo arrivo in Italia, mentre per quanto riguarda la patente non è valida nel territorio italiano in quanto rilasciata in Russia. Il calciatore del club toscano dovrà così pagare una multa pari a 100 euro e per riavere la sua auto sarà costretto a sborsare qualche migliaia di euro.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy