Dg Empoli, Carli: “Felici di avere Gilardino, preferito lui a Iemmello. Saponara? Abbiamo detto ‘no’ a offerta Sassuolo”

Dg Empoli, Carli: “Felici di avere Gilardino, preferito lui a Iemmello. Saponara? Abbiamo detto ‘no’ a offerta Sassuolo”

L’intervista al direttore generale dell’Empoli, Marcello Carli: domenica la sfida al Torino.

Commenta per primo!

Retroscena di mercato e soddisfazione per i nuovi arrivati.

A quattro giorni dai primi tre punti ottenuti dal suo Empoli in stagione (in virtù della vittoria contro il Crotone nel Monday-Night della terza giornata, qui gli highlights del match), il direttore generale dei toscani, Marcello Carli, fa il punto della situazione in casa azzurra. “Il campionato è iniziato male per noi, purtroppo noi le prime due le abbiamo perse e col Crotone siamo riusciti a fare nostri gli episodi. Ora abbiamo uno stato d’animo diverso, ma avevamo fatto qualcosa di positivo anche nelle partite precedenti – ha detto Carli a TMW Radio -. Siamo felici dei nuovi arrivati: Gilardino e Pasqual hanno portato una ventata di entusiasmo importante. La squadra ha grandissimi margini di miglioramento. Iemmello? Ci avevamo pensato, poi davanti abbiamo scelto Gilardino e lì abbiamo temporeggiato. Iemmello era un profilo interessante, ma abbiamo fatto altre scelte”.

Serie A: le probabili formazioni dei match della 4a. giornata, le scelte di De Zerbi

Si passa dunque a Saponara, calciatore dell’Empoli molto chiacchierato in chiave mercato, ma poi rimasto alla corte di Martusciello. “Il Sassuolo voleva iniziare una trattativa in maniera concreta, ma nel finale di mercato non era facile sostituirlo per noi. Il ragazzo ci è venuto dietro, non creandoci problematiche e lo ringraziamo. Il Torino aveva fatto una richiesta più esplorativa. Gennaio? Dobbiamo giocarci questo sogno tutti insieme, nessuno si muoverà da Empoli al 99%”, ha concluso Carli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy