Dg Empoli, Carli: “A Roma per giocarcela come sempre, spesso però non siamo riusciti”

Dg Empoli, Carli: “A Roma per giocarcela come sempre, spesso però non siamo riusciti”

Le parole del direttore generale dei toscani, Marcello Carli.

1 Commento

Domenica, alle ore 15 al Barbera, passerà uno degli ultimi treni salvezza per il Palermo, vietato sbagliare.

Fare punti è obbligo per gli uomini di Diego Lopez, conoscendo infatti il risultato dell’Empoli contro la Roma (in campo all’Olimpico sabato alle 20.45, ndr) i rosanero potranno cercare di ridurre il gap dai toscani, cosa non riuscita a pieno negli ultimi 6 match nei quali altrettanti sono stati gli stop degli azzurri. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss il direttore generale del club toscano, Marcello Carli non si è tirato indietro nel rispondere ad alcune domande relative al match della trentesima giornata e a trattare argomenti su ex-azzurri: “Andremo a Roma per cercare di fare una grande partita, ci proviamo sempre anche se non ci siamo riusciti spesso. Sarri? Vorrebbe sempre la partita perfetta, quando non ci riesce soffre un po’. Zielinski, Hysaj, Rugani in Nazionale? Fa piacere per loro, magari li avessimo goduti un po’ di più -conclude Carli – Con Zielinski ho parlato prima di Empoli-Napoli, è un ragazzo serissimo. Mi fa piacere vederli realizzati, ma anche un po’ di rabbia”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Baio - 4 mesi fa

    Non temete resterete in A

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy