Cobolli Gigli-Mediagol: “Palermo, Allegri ti affronterà così. Dybala? Venderei Pogba per lui. Zamparini-Ferrero? Preferisco il patron rosa, vi dico perché”

Cobolli Gigli-Mediagol: “Palermo, Allegri ti affronterà così. Dybala? Venderei Pogba per lui. Zamparini-Ferrero? Preferisco il patron rosa, vi dico perché”

Tre anni a capo della Juventus, tra il 2006 e il 2009. A due giorni dal match tra bianconeri e rosanero, torna a parlare Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della ‘Vecchia Signora’. E lo fa.

Commenta per primo!

Tre anni a capo della Juventus, tra il 2006 e il 2009. A due giorni dal match tra bianconeri e rosanero, torna a parlare Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della ‘Vecchia Signora‘. E lo fa attraverso i microfoni di Mediagol.it. Diversi i temi da lui trattati: dal turn-over che con ogni probabilità attuerà Allegri nella partita di sabato, al futuro dei gioielli del Palermo. Alla fine anche un parere sul patron Maurizio Zamparini.

Intervista realizzata da Leandro Ficarra

“Conte o Allegri? Ecco chi preferisco. Juve sprecona. Al Barbera volti nuovi”
“La Juventus di Allegri? Mi piace come gioca, anche se non dimentico che Conte ha portato tre scudetti a casa. Vedo più gioco e meno grinta. I bianconeri hanno perso tante occasioni e potevano essere anche a 16-18 punti dalla seconda. Penso che al Barbera si potranno vedere diversi volti nuovi tra squalifiche e infortuni. Siccome questi volti nuovi hanno fatto intravedere tanto potenziale, vedi Coman, mi fa piacere poterli ammirare dall’inizio. Inoltre mi piacerebbe vedere il rientro di Barzagli che noi tifosi attendiamo da tanti mesi e per cui nutriamo tanto affetto e simpatia”.

“Contro i rosa Tevez potrebbe riposare. C’è un bianconero che scalpita…”
“Tevez? Ho capito che partirà dalla panchina, però dalla panchina al campo ci vuole poco, basta che lo decida l’allenatore. Mi farebbe piacere anche vedere Sturaro e De Ceglie. Il primo mi dicono che si alleni con grande capacità e dovrebbe essere uscito dall’infortunio. Per De Ceglie ho una grande simpatia, giocava come terzino nella mia Juve e mi piacerebbe vederlo almeno in panchina“.

“Iachini il vero asso del Palermo. Zamparini ha una dote particolare”
“Il mio giudizio più positivo va a Iachini, un allenatore che resiste così a lungo a Palermo vuol dire che sa dare a Zamparini quello che vuole e non è poco. Zamparini è molto esigente, ma riconosce le persone che riescono a dargli quello che vuole. E’ un matrimonio che dura da tanto tempo e mi sembra giusto farlo notare”.

“Dybala faccia da bambino piedi da campione. Zamparini abile stratega, Amauri lo pagai troppo”
“Dybala con quella faccetta da bambino è un grandissimo campione. Zamparini è un ottimo negoziatore, è stato bravo a prenderlo e ora sarà altrettanto bravo a cederlo. Non mi sorprenderei se tra le società che si candideranno a comprarlo ci dovesse essere anche la Juventus. Ci sono delle voci su quotazioni importantissime, forse troppo elevate, in effetti Zamparini è un abile venditore e per esempio ci fece pagare un po’ troppo anche Amauri“.

“Sarà il Palermo a fare la partita. Juve, non abbassare la guardia. I miei ricordi al Barbera”
“Il vantaggio sulla Roma può essere un vantaggio? Mi aspetto un Palermo che farà il gioco, è capace di farlo perché fa un bellissimo gioco. La Juventus aspetterà per cercare il contropiede. Mi auguro che il turnover bianconero dia stimolo ai giovani e a quelli che entrano in campo. Bisogna ritrovare la grinta che si è avuta in passato, perché sarebbe un peccato perdere gli 11 punti di vantaggio. Le mie esperienze da presidente a Palermo sono state più che altro sofferte, anche se in Sicilia siamo stati accolti sempre benissimo. Ricordo che anche nei momenti migliori della mia Juventus arrivavamo a Palermo e prendevamo due gol. Sono sicuro che il Palermo cercherà il risultato e la Juventus giocherà in contropiede, in un ambiente sicuramente molto caldo”.

“Juventus, per Dybala sacrificherei Pogba. Zamparini, fai di tutto per trattenere Franco Vazquez”
“Vazquez per la Juventus? Non ho più nessun contatto coi dirigenti bianconeri, però posso dire che Vazquez è un giocatore interessante, un ottimo centrocampista. Se fossi Zamparini cercherei di trattenerlo anche l’anno prossimo. Se dovessi scegliere un giocatore su cui puntare prenderei Dybala per spendere una parte dei proventi di una cessione eventuale di Pogba”.

“Zamparini-Ferrero? Non ho dubbi su chi scegliere. Quanto mi sono diveertito quando…”
“E’ facile che Zamparini e Ferrero abbiano delle querelle, ma io tra i due scelgo sicuramente Zamparini, che è un grande uomo, un grande manager, con un grande cuore, un cervello e una persona di grandissimo livello. Lo apprezzo molto e ho sempre avuto un bel rapporto con lui. Quando siamo stati a Palermo la sua ospitalità è stata sempre impeccabile nei nostri confronti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy