Editoriale: Posavec? Faccia esperienza in Primavera. Il Palermo deve tornare in Serie A

Editoriale: Posavec? Faccia esperienza in Primavera. Il Palermo deve tornare in Serie A

E’ una strada che non spunta, per cui il Palermo ogni settimana ne paga le conseguenze.

90 commenti

Di William Anselmo

Innamorarsi oltre ogni limite poi diventa malattia. A Zamparini non sono bastate due retrocessioni per capire che il ruolo del portiere è fondamentale. No. Continua strafottente dei verdetti negativi del campo: un tempo con l’inadeguato Ujkani, oggi si “accanisce” sul giovane talentuoso, ma inesperto Posavec, esponendolo a pressioni e responsabilità enormi per non ammettere il proprio fallimento.

Quello che da due anni viene propinato e imposto come il primo portiere del Palermo è una scommessa persa. Un grave errore di Zamparini che ancora non vuole accettare il fatto che un giovane per crescere bene deve portare avanti il proprio percorso formativo nei tempi e nelle forme opportune, senza forzare la mano.

I numeri non mancano al portierino croato, ma a 21 anni non si può affidare il destino di una squadra con obiettivi precisi ad un giovane che deve ancora imparare tanto. La nostra non è una stroncatura in termini assoluti nei confronti del giocatore che comunque riteniamo in grado di poter avere un futuro nel calcio professionistico, ma una critica alla società che in modo irresponsabile ha deciso da due stagioni di chiudere gli occhi e lanciarsi nel vuoto insieme al proprio pupillo. L’unica spiegazione della sua presenza in campo, infatti, è che il presidente Zamparini si sia innamorato calcisticamente di lui.

VIDEO, GUARDA I TRE GOL SUBITI DA POSAVEC CONTRO L’EMPOLI

I risultati li conosciamo tutti: già l’anno scorso un portiere esperto come Sorrentino avrebbe potuto evitare la retrocessione e ora che dalla Serie B si deve tornare in Serie A, gli errori di Posavec rischiano di compromettere l’obiettivo. Per farsi un idea più precisa, basta guardare i sondaggi fatti nelle ultime stagioni su “I migliori e i peggiori della partita” (clicca qui) dove l’estremo difensore rosanero è risultato quasi sempre il peggiore in campo a giudizio di tutti i lettori votanti di Mediagol.

Siamo d’accordo con la società quando si parla di giovani da far crescere, ma in questo caso il contesto giusto sarebbe quello della squadra Primavera e non la prima squadra che non può permettersi esperimenti a danno dei risultati sportivi e dei tifosi.

LEGGI ANCHE Zamparini: “Posavec? Anche se fa errori, ha carattere”

90 commenti

90 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 2 mesi fa

    con lui in porta difesa in tilt

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vicio64 - 2 mesi fa

    per essere scarso guadagna anche bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabrizio Cerami - 2 mesi fa

    Esatto dobbiam tornare in A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alfonsogalub_696 - 2 mesi fa

    In due partite giocate non ci sono ancora stati grossi errori di Posavec. è anche vero che Pomini sembra più forte e sicuro tra i pali. La domanda è: Tedino ha la dovuta indipendenza per schierare i giocatori che vuole lui? Spesso in passato zamparini ha imposto suoi giocatori, però poi si è sempre scontrato con i tecnici che si giocano anche le loro carriere. Speriamo che Tedino comprenda che non può fare sempre il ”signor si”, anche per il bene della sua carriera, non solo del Palermo calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. palermoinA - 2 mesi fa

    Il portiere riveste un ruolo fondamentale in qualsiasi squadra. Posavec ha ampiamente dimostrato di essere scarsissimo per la Serie A, sta cominciando a dimostrare di essere scarsissimo anche per la serie B. Senza portiere non si va da nessuna parte. Schieriamo Pomini, che non è un fenomeno ma a Brescia (senza difesa) ha giocato molto bene e a Gennaio vendiamo questo “fenomeno” di Posavec e compriamo un portiere serio. Speriamo che la Zamparinese non sia più preda dei “consulenti” slavi, che ci portano pacchi a ripetizione…. buoni solo per le loro tasche!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. mauriziotto - 2 mesi fa

    Come tutti i calciatori giovani Posavec per crescere ha bisogno di giocare.Purtroppo per lui il Palermo e Palermo non sono la piazza ideale sia per l’enorme pressione psicologica sia perchè c’è la necessità di dovere risalire in serie A subito.E’ giusto che faccia esperienza in un luogo sereno e possibilmente in un campionato dove il risultato conti meno (vedi campionato primavera).Forza Palermo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sergio Scimeca - 2 mesi fa

    Non può prendere gol sul suo palo, ha dei grandi numeri ma fa grossi errori, ma non è il solo colpevole, Morganella inguardabile eterna promessa, per me anticalcio, poi mi chiedo perché cedere Andelkovic e prendere un giocatore x me finito come Bellusci?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giuseppe Di Fazio - 2 mesi fa

    Mi siddiò dire sempre le stesse cose….. cmq …se non cambia certi giocatori dei quali ormai ne seppiamo i limiti… non è strada che spunta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giovanni Di Benedetto - 2 mesi fa

    Questo è pasevic mancu e buanu pa lega d

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giovanni Di Benedetto - 2 mesi fa

    Vai a giocare in serie d

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesco Incandela - 2 mesi fa

    Quale esperienza, è scarso…vada a fare esperienza come lavascale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Toni Caminita - 2 mesi fa

    Mettete in porta pomini che ha piu esprienza di posavec e buono per la lega pro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pietro Volpes - 2 mesi fa

    A Brescia, con lui in porta, ne avremmo presi almeno 2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Stefano Giannone - 2 mesi fa

    Non vedo l’ora di vedere la formazione che schiererà contro il Foggia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

      esatto con lui a Brescia avremmo perso sicuro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Fabio Nardi - 2 mesi fa

    Ora se ne sono accorti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Beppe Guercio - 2 mesi fa

    Pomini visto contro il Brescia deve essere il titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Andry Termini - 2 mesi fa

    Finalmente ahahahah troppo scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Giuseppe Sanzeri - 2 mesi fa

    a parte certe lacune ma se continua a parare posavec staremo x sempre in B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ronemax - 2 mesi fa

      Si…se ci va bene si. Ricordati il resto della squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Anna Maria Amaride - 2 mesi fa

    Troppi errori quando deve uscire dalla porta. Condiziona tutta la difesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

      Sì nn e sicuro meglio io Pomini titolare pure a 36 anni da sicurezza un portiere nn deve avere paura nell uscita se no va a lavorare ne super spaccio cercano personale tutto rispetto per loro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Giovanni Rinninella - 2 mesi fa

    Severo ma giusto.
    Una bocciatura è una seconda opportunità.
    Cmq film già visto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giovanni Castiglione - 2 mesi fa

    Togliere posavec, bellusci e jajalo potrebbe portarci in serie A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Puoi far giocare 3 fuori quota se non erro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. dn23 - 2 mesi fa

    A me pare che Posavec abbia colpe solo sul primo gol. Per il resto vogliamo parlare delle sostituzioni assurde di Tedino? O della prestazione di Belusci ? Posavec è inaffidabile, d’accordo, ma non credo sia questo il problema. Ieri il Palermo ha giocato 20 minuti, ha fatto 2 gol e si è fermato. E la difesa è scarsa , se ci facciamo attaccare prendiamo gol. Posavec sul secondo e terzo gol non poteva fare nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Emanuele Drago - 2 mesi fa

    Finalmente qualcuno si e’ svegliato. Zamparini sa bene come scendere e come salire. E dal portiere che ingaggia si capisce cosa vuole. Lo fece con Uikani e lo ha ripetuto con saponek.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Salvo Totuccio Effe - 2 mesi fa

    Pomini titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Giuseppe Russello - 2 mesi fa

    Mettetelo a magazzino a dare casacche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Sigi Catalano - 2 mesi fa

    ma uno di 22 anni può giocare in primavera??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Salvatore Mercadante - 2 mesi fa

    Non è per cattiveria, ma non è proprio cosa sua…Trenitalia e Leroy Merlin cercano personale, potrebbe provare lì…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Pietro Iervolino - 2 mesi fa

    senza un buon portiere non abbiamo alcuna speranza !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Crazyhorse - 2 mesi fa

    A parte qualche mio commento troppo impulsivo, io non riesco a capirlo..alterna grandi parate a grandi papere. Sì, mettiamo pomini, e se sbaglia anche lui? Secondo me il problema è una difesa nettamente da serie b che contro squadre in lizza x la a come l’empoli inevitabilmente soffre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Federico Aiello - 2 mesi fa

    Il portiere ha le sue colpe sicuramente ma la difesa è tutta da rivedere. Fuori Bellusci dentro Szyminski e Dawidowcz.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emanuele Drago - 2 mesi fa

      Il portiere guida la difesa. Ma solo quando sa guidare se stesso. Fisico e personalita’ e voce. Non ha nessuno di queste qualita’. Ci costera’ 10 punti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Paolo Nicolosi - 2 mesi fa

    Il fatto che abbia 21 anni non è rilevante
    Donnarumna a17 e Buffon a 16 erano dei grandi
    La verità che questo ragazzo è inadeguato dovrebbe seriamente pensare a fare un altro mestiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Antonio Parrino - 2 mesi fa

    Non abbiamo tempo di aspettare la crescita di Posavec (sempre che prima o poi ciò accada)….dobbiamo vincere il campionato. Spazio a Pomini a partire dalla trasferta di Foggia! #forzapalermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Emanuele Ferrara - 2 mesi fa

    Posevac sa alternare miracoli a papere allucinanti.

    Quando fa un paratone, non si galvanizza , al contrario si rilassa e fa la cazzata ( vedi Napoli ecc ecc)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filippo Moncada - 2 mesi fa

      Mi ne capisci di pallone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Emanuele Ferrara - 2 mesi fa

      Ne capisci tu (y)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Giacomo Salerno - 2 mesi fa

    IL DEROTTORE TENCO, DEVE AVERE CORAGGIO CAMBIA PORTIERE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. vincenzo palumbo - 2 mesi fa

    Come non essere d’accordo, osceno il primo x non parlare del secondo,ovviamente sto parlando della partita di sabato scorso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. enzovinci121_538 - 2 mesi fa

    Sig. Anselmo comprendo che l’occasione è ghiotta per dare libero sfogo alla sua proverbiale avversione nei confronti del Presidente ma il suo editoriale è una chiacchiera da bar e non una critica costruttiva come sarebbe potuta essere. Innanzitutto le vorrei ricordare che il Palermo nel 2013 è retrocesso con Sorrentino tra i pali per tutto il girone di ritorno e retrocedemmo anche per colpa delle papere di questo presunto grande portiere che nelle uscite ha sempre fatto ridere i polli più di Posavec.
    Pomini lo ha comprato lei? Penso lo abbia preso la società probabilmente anche avendo nella testa di potere ricorrere alle prestazioni di questo portiere nell’ipotesi di crisi di Posavec.
    Quindi i suoi commenti sono davvero esagerati e fuori luogo.
    Il problema di Posavec sono innamzitutto i pregiudizi di molti tifosi e dei critici come lei che purtroppo hanno reso l’ambiente palermitano negativo già da molti anni prm’ancora della prima retrocessione era Zamparini. Posavec gioca con la paura di sbagliare e la colpo non è di chi lo fa giocare.
    Data la situazione condivido anch’io come già scritto che va messo in panchina, anzi andava ceduto. Ma pensare che basta questo cambio per vincere il campionato è ridicolo.
    Ci sono tanti altri problemi compreso il centravanti capitano tanto decantato che invece ha grandi difficoltà.
    Il calcio vive di opinioni e ci sta esprimerle, ma bisogna avere rispetto di chi valuta i giocatori e decide di farli giocare, sarebbe da parte sua veramente poco riguardoso per se stesso pensare che Zamparini abbia deciso di tenere Posavec per mero innamoramento senza consultare tecnici e allenatori vari.
    Se poi la sua è una preoccupazione giusto che la esprima, senza bisogno di dare dell’irresponsabile a nessuno.
    Saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mau49 - 2 mesi fa

      Entro nella critica senza vena polemica.Il sig. Direttore non ha certo bisogno della mia difesa,ma ha espresso , senza acredine alcuna ma con obiettività, ciò che è palese dallo scorso anno.Che ci siano degli irresponsabili non ci piove.Non bisogna essere dei tecnici per capire che Posavec ed altri non sono adatti a svolgere il loro ruolo con sufficiente autorevolezza.Veda sig. Vinci , non facciamo finta di non aver capito ciò che da sempre (?) è stato il mitivo per cui il friulano abbia comprato il Palermo.Non certo per passione e perchè si è scoperto tifoso sfegatato della nostra squadra.Ha trattato il Palermo come un qualsiasi altra sua proprietà,dimenticando che una squadra di calcio ,oltre a rappresentare una città ,coinvolge emotivamente,mettendo passione e sacrifici.Mi dica quale Presidente brilla per assenteismo,ormai da anni,come il friulano.Me lo dica,per favore.Mi dica quale Presidente parla solo ed esclusivamente di plus valenze e di conti,come fosse uno clochard qualsiasi.Me lo dica per favore.Mi dica quale presidente racconta frottole in quantità industriali e sbandiera trattative di cessione , che per non chiari motivi ,da anni, non approdano a nulla.Mi dica quale Presidente ! Il gioco distruttivo e lesivo ,vero attentato alla nostra intelligenza e pazienza,continua, con feroce accanimento.Per concludere,non vediamo l’ora che questo andazzo,fine solo ai propri interessi,finisca.Ma attendiamo anche i risultati di indagini che lo coinvolgono.Voglio la verità,non il prosciutto negli occhi.Mi sbaglierò ma penso che da questa tristissima vicenda ne uscirà ridicolizzato,perdendo credibilità e prestigio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vabbe' - 2 mesi fa

      Mezza pagina di chiacchere che non fanno capire il problema di base :Posavec è scarso.Punto. Non lo dice Anselmo ,lo dice tutta palermo da 2 anni e ci è costato una marea di punti…capisco che lei è aziendalista e tifa per Zamparini, ma avallare tutte le minchiate che fa il presidente,mi sembra una strategia perdente in partenza…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Gabriele Schillaci - 2 mesi fa

    Mancu a primavera u vuale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Giuseppe Verrigno - 2 mesi fa

    POSAVEC SUBITO IN LEGA PRO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Gerlando Castelli - 2 mesi fa

    È così…..fai un po dì panchina e fai esperienza sui grandi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Pietro Lazzara - 2 mesi fa

    Non si può rischiare Ancona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Francesco - 2 mesi fa

    Concordo ma lo manderei in C a giocare anche io sono convinto che dei vari struna trajkosky jajalo chochev ma anche nestorosky è quello che può venire fuori meglio. La verità è che la squadra afta è modesta o scarsa e anche quest’anno mercato all’insegna delle plusvalenze da anni manca attaccante dovevamo prendere caputo di carmine o matri il friulano ci ha regalato Monachello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Giuseppe Bondì - 2 mesi fa

    sono pienamente d ‘ accordo .E’ responsabile al 90% della retrocessione dell’anno passato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Gianluca Perrone - 2 mesi fa

    Scarso scarso scarso lo dico da sempre peggio di santoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Giovanni Guttilla - 2 mesi fa

    MAPERCHE NON AFFATTO PARARE A POMI???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore Rosanero - 2 mesi fa

      Arrizzano le carni a leggere il verbo “affatto” O_O.
      Non credo sia dovuto ad errori di battitura ma ad un “orrore” grammaticale esilarante. C’è i moriri!!!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vicio64 - 2 mesi fa

        hahhaahhhaahah fozza palemmo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Fabry Tery Falzone - 2 mesi fa

    INFATTI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Michele Sardina - 2 mesi fa

    SE ZAMPARINI INSISTE ANCORA SU POSAVEC CORRE IL RISCHIO DI ESSERE DICHIATATO INCAPACE DI INTENDERE E VOLERE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob JamesBob - 2 mesi fa

      Ma lo è mai stato??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Andrea Giamporcaro - 2 mesi fa

    Deve ancora fare esperienza… a noi serve un portiere di qualità e che dia sicurezza tra i pali!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Jerry Surano - 2 mesi fa

    Portiere da Lega Pro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Salvatore Lima - 2 mesi fa

    dare fiducia a questo pseudo portiere significa giocarsela per andare in lega Pro (che a Zamparini piace molto)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Blasco Castiglione - 2 mesi fa

    Tutto da condividere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Francesco Trapani - 2 mesi fa

    Portiere davvero scarso.. non dà sicurezze alla difesa.. uscite alte pessime.. mai pronto quando la squadra deve fare una ripartenza veloce.. mettete Pomini titolare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

    Con i vostri commenti di certo non migliorerà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Giuseppe Bruno Scordi - 2 mesi fa

    Non possiamo perdere punti per non cambiare il portiere , tedino si deve prendere le sue responzabilita e smettere di alscoltare zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Marco Indagati - 2 mesi fa

    Pomini number 1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

      Alla prima papera buttiamo pure lui. pure i grandi portieri hanno avuto giornate brutte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Wolf979 - 2 mesi fa

        E’ vero, tutti i portieri hanno avuto almeno una giornata storta. Ma una ogni tanto, non come lui che la giornata storta ce l’ha ogni santa partita. Mi pare che tutti i portieri del Palermo li sta prendendo sullo stampo di ujkani!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Indagati - 2 mesi fa

      Antonio Ino Cici qua parliamo di stagioni non giornate …. che ha fatto lo scorso anno? Sbagliare ok questo è perseverare…. la sangiovannese gli serve

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Fernando Lo Voi - 2 mesi fa

    Posavec è il tipico amico che non sapeva giocare a calcio e gli amici del cortile lo mettevano in porta. È SCARSO !!! Manco in lega può giocare. Non è una questione di esperienza è una questione di capacità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

      È una questione di lasciarlo tranquillo;, le GAF dello scorso anno per mancanza di difesa e centrocampo gli hanno messo paura e incertezza solo giocando può ritrovare sestesso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fernando Lo Voi - 2 mesi fa

      E nel frattempo perdiamo 2 punti (se va bene) a partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mariano Notaro - 2 mesi fa

      Antonio Ino Cici è questione che e scarso!! Opportunità ne ha avute fin troppe, e continua a costarci punti!! Basta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Antonio, vedi che è il contrario. La difesa è in bambola perché lui non la sa comandare. Soprattutto non sono tranquilli perché sanno che la minchiata è dietro l’angolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Giuseppe Teresi - 2 mesi fa

    Posavec fuori dalla prima squadra!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

      Vallo a dire a Zamparini cmq è un ragazzo che deve fare esperienza dopo l’addio di Sorrentino è stato molto responsabilizzato parando in una squadra che squadra non era

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Francesco Lo Cascio - 2 mesi fa

    Confidiamo nel libero arbitrio di Tedino che ben comprende i limiti di questo portiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

      Ma da quando un allenatore con Zamparini ha avuto il libero arbitrio? Ti prego ricordamelo a me sfugge completamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesco Lo Cascio - 2 mesi fa

      Si hai ragione….ma io credo che Tedino prenderà atto della scarsezza di Posavec e trarrà le giuste conseguenze….magari poi verrà esonerato. Mi aspetto il cambio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giovanni Sgarlata - 2 mesi fa

      Io continuo a contare le pecore che parlano della (presunta) scarsezza di Posavec. Si tratta certamente di quegli stessi PECORONI che l’anno scorso criticavano Nestorovski, prima che iniziasse a fare i gol…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Francesco Lo Cascio - 2 mesi fa

      Veramente non capisco il riferimento alle pecore. Ho solo constatato ciò che ai più è palese, basta leggere ciò che accade nel corso della partita. Ma capisco che per alcuni è cosa ardua!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Aurelio Daidone - 2 mesi fa

      L’errore di un attaccante è rimediabile anche 1 minuto dopo, l’errore di un ruolo delicato come il portiere è goal in più mettici che non dà sicurezza alla difesa…questa è la differenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Giovanni, io continuo a dire che nestorovski è scarso. A parte il fiuto del gol e la grinta, non ha niente che possa ricordare minimamente un attaccante. Non fa reparto, non è tecnico, non ha il colpo di testa. Praticamente un attaccante qualsiasi che gioca in nazionale per manifesta scarsezza dei suoi connazionali (così come per tutti gli stranieri che abbiamo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Giuseppe Gagliardi - 2 mesi fa

    Sono d’accordo con Pietro, bisogna trovare un portiere esperto, se no addio pensiero alla serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Ino Cici - 2 mesi fa

      Pomini potrebbe andare bene ma chi può portate milioni di euro è posavec con la sua giovane età aspettiamo che faccia esperienza la serie A è sempre lì se non sarà quest’anno lo sarà il prossimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Pietro Machi - 2 mesi fa

    Con un portiere l anno scorso non si retrocedeva quest’ anno se para lui addio serie a

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Giosue Vassallo - 2 mesi fa

    Questo lo hanno capito tutti… Chi doveva prenderne atto x il bene di tutti, compreso di quello di Posavec non lo ha fatto… È un pareggio quello di ieri maturato x scelte tecniche illogiche .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Rino Giambertone - 2 mesi fa

    Quest’anno “abbiamo” preso altri 2 portieri.
    Basta rivedere le gerarchie con occhio da allenatore e non da mercante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Ivan Fontò - 2 mesi fa

    Questo è un portiere di Lega Pro, è solo riflessi e un po di espolsivita’, stop.
    Non ha senso della posizione, incerto nelle uscite alte, non da sicurezza al reparto arretrato, almeno un paio di errori a partita…e basta mettetelo in PANCHINA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Nunzio Bucca - 2 mesi fa

    severo ma giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy