Vidal ci ricasca ancora, cappuccio in testa e fuga alle 2:30. Notte brava dopo Juventus-Bayern Monaco?

Vidal ci ricasca ancora, cappuccio in testa e fuga alle 2:30. Notte brava dopo Juventus-Bayern Monaco?

Altro presunto episodio controverso attribuito al calciatore cileno.

Commenta per primo!

Provaci ancora Arturo. Non si placano le voci attorno la possibile vita off-limits del centrocampista cileno. Pare addirittura che l’aria di Torino abbia risvegliato nell’ex Leverkusen la voglia di darsi ancora una volta ad una notte brava. Secondo quanto riportato dalla stampa tedesca infatti, sembra che durante la notte di martedì, il sudamericano abbia arbitrariamente lasciato l’albergo in cui alloggiava, appena qualche ora dopo la sfida di Champions League tra Juventus e Bayern Monaco. Secondo la ricostruzione dei media teutonici, pare che Vidal abbia deciso infatti di darsi ad una fugace scappatella notturna in taxi, in un orario vicino alle 2:30. Non viene resa nota la destinazione tuttora ignota. E’ dato sapere però, che il centrocampista indossasse un paio di sneakers, assieme ad una tuta d’allenamento dei bavaresi, con annesso cappuccio alzato onde incappare nel rischio di essere riconosciuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy