Svizzera: giocatore squalificato per 50 anni

Svizzera: giocatore squalificato per 50 anni

Episodio singolare quello accaduto nel campionato svizzero. Il difensore del Portugal Futebol Clube Bern (club elvetico fondato da immigrati portoghesi), Ricardo Ferreira, è stato squalificato.

Commenta per primo!

Episodio singolare quello accaduto nel campionato svizzero. Il difensore del Portugal Futebol Clube Bern (club elvetico fondato da immigrati portoghesi), Ricardo Ferreira, è stato squalificato dal Giudice Sportivo per cinquant’anni per aver aggredito il direttore di gara. Potrà tornare solo nel 2064, quando avrà a 78 anni…
Al termine della gara persa per 1-0 contro l’SC Worb, il giocatore (che non era nemmeno sceso in campo rimanendo per tutta la gara in panchina) si è scagliato contro l’arbitro. “Mi aspettavo una, massimo due giornate di squalifica. Ma 50 anni? Sono tutta la mia vita”, ha detto Ferreira. Se i prevedibili ricorsi contro la squalifica non andranno a buon fine, il portoghese dovrà rassegnarsi a chiudere qui la sua carriera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy