SPERDUTI”Grazie Newell.Maglia?Volevo il 14,ma..”

SPERDUTI”Grazie Newell.Maglia?Volevo il 14,ma..”

“Devo anche ringraziare il club per tutto quello che mi ha dato e per l’affetto che ho ricevuto. Gli auguro solo il meglio per questo campionato che sta per cominciare, c’è una buona.

Commenta per primo!

“Devo anche ringraziare il club per tutto quello che mi ha dato e per l’affetto che ho ricevuto. Gli auguro solo il meglio per questo campionato che sta per cominciare, c’è una buona squadra e si può arrivare lontano, soprattutto perché c’è gente molto competente. Seguirò il Newell’s, nulla è cambiato”. Mauricio Sperduti non dimentica il suo recente passato, la squadra che lha cresciuto e lha lanciato nel calcio che conta. Attraverso unintervista rilasciata a rosariosport.com, infine, svela una piccola curiosità circa la scelta del numero di maglia una volta arrivato in rosanero: “A Palermo avevo chiesto la maglia numero 14 (lo stesso numero che indossava al Newell’s, ndr) ma era già occupata e così ho preso la 19”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy