Spagna, ancora guai per Messi. Il padre rischia 18 mesi di carcere

Spagna, ancora guai per Messi. Il padre rischia 18 mesi di carcere

Guai finanziari per il padre del giocatore blaugrana Lionel Messi. Accusato di frode fiscale, adesso rischia 18 mesi di carcere

Commenta per primo!

Sicuramente non un momento positivo per il fenomeno blaugrana, Lionel Messi. Altra tegola per il giocatore del Barcellona dopo l’infortunio che lo terrà lontano dai campi fino al prossimo novembre. Il padre Jorge Messi, è indagato per truffa ai danni del fisco spagnolo. Il Tribunale di Gava in Barcellona, ha chiesto 18 mesi di carcere per Messi Senior a causa di una frode fiscale all’Hacienda per un totale di 4.1 milioni di euro più il pagamento di due milioni di euro come multa per il reato commesso. Nello stesso capo d’accusa era coinvolto anche lo stesso Leo Messi che dopo essere stato citato in giudizio, ha ottenuto l’archiviazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy