Premier League: beccato a fumare narghilè, Agbonlahor escluso dall’Aston Villa. I precedenti

Premier League: beccato a fumare narghilè, Agbonlahor escluso dall’Aston Villa. I precedenti

L’attaccante inglese beccato a fumare insieme ad un compagno di squadra.

Commenta per primo!

Una leggerezza costata cara, quella di Gabriel Agbonlahor, attaccante dell’Aston Villa.

L’attaccante britannico, colto in flagrante dal club mentre fumava da un narghilè – noto strumento orientale derivato dalla pipa – è infatti stato tagliato fuori dall’elenco dei convocati in vista della sfida al Chelsea. L’episodio, verificatosi nel corso di una vacanza a Dubai insieme all’amico e compagno di squadra Micah Richards – ex difensore della Fiorentina -, non è tuttavia il primo a salire agli onori delle cronache. Prima di lui infatti, anche Rahem Sterling e Jordan Ibe furono beccati dalla propria società – ai tempi in cui il primo militava nel Liverpool -, senza però rimediare provvedimenti disciplinari. Meno fortunato l’ex attaccante del Watford, sospeso a tempo indeterminato dal club di  Birmingham fin quando non verrà fatta luce sull’accaduto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy