Penaranda, frase su CR7 fa discutere: “Esempio di successo per chi non ha talento”

Penaranda, frase su CR7 fa discutere: “Esempio di successo per chi non ha talento”

Il giovane venezuelano ex Udinese, passato in prestito al Malaga, va giù pesante su Cristiano Ronaldo.

Commenta per primo!

Adalberto Penaranda e l’Udinese, un’avventura durata poco meno di metà stagione.

Il classe ’97, arrivato in bianconero in estate dal Watford, ha collezionato appena 6 presenze nel campionato italiano, senza lasciare traccia nel gioco dapprima di Iachini e poi di Delneri, tanto da causare la risoluzione del prestito nel mercato invernale con gli inglesi per passare, sempre in prestito, al Malaga. Primo match non facile della seconda carriera spagnola per il venezuelano contro il Real Madrid (nel 2015 transitato dal Granada, squadra con la quale ha battuto il record di giocatore più giovane a segnare una doppietta nella Liga detenuto precedentemente da Lionel Messi, ndr). Termina 2-1 la gara del “Santiago Bernabeu”, decisa dalla doppietta di Sergio Ramos nella prima frazione, per l’ex Udinese 79’ in campo. Ma prima della gara curiose sono risultate alcune dichiarazioni rilasciate a “Deportes Cuatro”.

Esaltando pubblicamente la figura di Lionel Messi e Neymar, il numero 16 dei “Boquerones” si è lasciato andare con delle frasi tutt’altro che dolci nei confronti di Cristiano Ronaldo, parole che screditano il talento portoghese agli occhi di Penaranda: “Lionel Messi è il giocatore più forte al mondo, non ci sono dubbi, anche se io mi rispecchio molto di più in Neymar. Cristiano Ronaldo è un grande giocatore, uno dei migliori. Risulta essere l’esempio per i giocatori che vogliono avere successo, ma non hanno talento”. Parole dure quelle del venezuelano di proprietà del Watford, frasi che possono essere facilmente fraintese. CR7 non ne sarà sicuramente felice, sul campo contro il Malaga non ha saputo dimostrare a pieno il suo valore al giovane Penaranda, ma dal prossimo match avrà occhi in più da dover sbalordire.

LIVE, Palermo-Inter: diretta testuale su Mediagol.it #PalermoInter

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy