Palermo: numeri, segnano soltanto i nuovi arrivati

Palermo: numeri, segnano soltanto i nuovi arrivati

C’è chi si lamenta che il mercato di riparazione del Palermo sia stato fatto con troppa frenesia e senza razionalità, ma i numeri non dicono affatto questo. Una particolare.

Commenta per primo!

C’è chi si lamenta che il mercato di riparazione del Palermo sia stato fatto con troppa frenesia e senza razionalità, ma i numeri non dicono affatto questo. Una particolare curiosità, infatti, dimostra come nel difficile mese di febbraio i rosanero siano andati a segno soltanto in 3 occasioni, con tre marcatori diversi. La curiosità sta nel fatto che a segnare siano stati nuovi arrivati: Nelson contro l’Atalanta, Fabbrini contro il Pescara e Formica contro il Chievo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy