MONDIALI 2014: le qualificazioni altri continenti

MONDIALI 2014: le qualificazioni altri continenti

La fase finale dei prossimi Mondiali di calcio, in programma in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio 2014, sarà composta da 13 squadre provenienti dalle qualificazioni dellEuropa, 5 dallAfrica,.

Commenta per primo!

La fase finale dei prossimi Mondiali di calcio, in programma in Brasile dal 12 giugno al 13 luglio 2014, sarà composta da 13 squadre provenienti dalle qualificazioni dellEuropa, 5 dallAfrica, 4 o 5 dallAsia e dal Sud America, 3 o 4 dal Nord-Centro America e Caraibi e 0 o 1 dallOceania. Il sorteggio della fase finale si terrà a dicembre 2013. Mediagol.it vi propone tutte le qualificazioni degli altri continenti e i criteri di accesso alla fase finale dei Mondiali 2014. SUD AMERICA: Torneo all’italiana tra Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela: le prime quattro classificate accedono alla fase finale dei Mondiali, la quinta gioca lo spareggio con lAsia. Il Brasile è già qualificato in quanto Paese ospitante della manifestazione. AFRICA: Dopo il primo turno ad eliminazione diretta le prime di ogni girone saranno accoppiate in cinque spareggi con andata e ritorno: le vincenti otterranno il pass per i prossimi Mondiali. Primo turno: 1) Seychelles-Kenia 2) Guinea Bissau-Togo 3) Gibuti-Namibia 4) Mauritius-Liberia 5) Isole Comore-Mozambico 6) Guinea equatoriale-Madagascar 7) Somalia-Etiopia 8) Leshoto-Burundi 9) Eritrea-Ruanda 10) Swaziland-Rep Dem. Congo 11) Sao Tomè-Congo 12) Ciad-Tanzania. Secondo turno: Gruppo A) Sudafrica, Botswana, Repubblica Centraficana, vincitrice match 7 Gruppo B) Tunisia, Capoverde, Sierra Leone, vincitrice match 6 Gruppo C) Costa dAvorio, Marocco, Zambia, vincitrice match 12 Gruppo D) Ghana, Zambia, Sudan, vincitrice match 8 Gruppo E) Burkina Faso, Gabon, Niger, vincitrice match 11 Gruppo F) Nigeria, Malawi, vincitrice match 1 e 3 Gruppo G) Egitto, Guinea, Zimbabwe, vincitrice match 5 Gruppo H) Algeria, Mali, Benin, vincitrice match 9 Gruppo I) Camerun, Libia, vincitrice match 2 e 10 Gruppo J) Senegal, Uganda, Angola, vincitrice gruppo 4. ASIA: La curiosità è legata alla partecipazione dellAustralia, che teoricamente dovrebbe fare parte dellOceania. Le prime due di ogni raggruppamento approderanno a un ulteriore turno che prevede due gruppi da cinque squadre. A questo punto le prime due di ogni girone si qualificheranno per la fase finale del Mondiale mentre le due terze si affronteranno in una sfida di andata e ritorno e la vincente si scontrerà con la quinta classificata nel girone del Sud America. Gruppo A) Cina, Giordania, Iraq, Singapore Gruppo B) Corea del Sud, Kuwait, Emirati Arabi, Libano Gruppo C) Giappone, Uzbekistan, Siria, Corea del Nord Gruppo D) Australia, Arabia Saudita, Oman, Thailandia Gruppo E) Iran, Qatar, Bahrein, Indonesia. NORD-CENTRO AMERICA E CARAIBI: Dopo il primo turno, in cui si qualificano le sei prime classificate di ogni girone, nella seconda fase le prime due classificate di ognuno dei tre gironi si qualificano ad un ulteriore girone unico, in cui le prime tre accederanno direttamente ai Mondiali in Brasile, mentre la quarta affronterà nei play-off la vincitrice della federazione dellOceania. Primo turno: Gruppo A) Salvador, Suriname, Isole Cayman, Repubblica Dominicana Gruppo B) Trinidad e Tobago, Guiana, Barbados, Bermuda Gruppo C) Panama, Dominica, Nicaragua, Bahamas Gruppo D) Canada, St. Kitts and Nevis, Portorico, St. Lucia Gruppo E) Grenada, Guatemala, St.Vincent-Granadine, Belize Gruppo F) Haiti, Antigua, Curacao, Isole Vergini. Secondo turno: Gruppo A) Usa, Giamaica, vincitrice gruppo F ed E Gruppo B) Messico, Costarica, vincitrice gruppo B ed A Gruppo C) Honduras, Cuba, vincitrice gruppo C e D. OCEANIA: Nel primo turno, si qualifica alla seconda fase la vincitrice del girone unico. Nel secondo, le prime due squadre di ogni gruppo passano ad un ulteriore girone unico a quattro squadre, la cui vincente affronterà nei play-off la squadra proveniente dal Nord-Centro America e Caraibi. Primo turno: Girone unico: Samoa Americane, Isole Cook, Samoa, Tonga. Secondo turno: Gruppo A: Vanuatu, Nuova Caledonia, vincente primo turno, Tahiti. Gruppo B: Fiji, Nuova Zelanda, Isole Salomone, Papua Nuova Guinea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy