Milan: Pato al Corinthians, Robinho al Santos

Milan: Pato al Corinthians, Robinho al Santos

di Salvatore Orifici Cè un attaccante spagnolo in Premier League che sta facendo stropicciare gli occhi a tutto il pubblico inglese per i gol che sta realizzando in continuazione con la.

Commenta per primo!

di Salvatore Orifici Cè un attaccante spagnolo in Premier League che sta facendo stropicciare gli occhi a tutto il pubblico inglese per i gol che sta realizzando in continuazione con la maglia dello Swansea di Laudrup. Stiamo parlando di Miguel Perez Cuesta, alias Michu, autore di ben 13 gol che gli stanno fruttando la palma di capocannoniere della Premier League. La curiosità sta nel fatto che qualche anno fa, quando era in scadenza di contratto con il Celta Vigo, Michu stava per arrivare a Novara che, tuttavia, preferì Granoche. Michu andò al Rayo Vallecano segnando reti a raffica per poi passare allo Swansea. Adesso il suo nome è scritto sul taccuino di Arsenal e Liverpool. Nonostante le parole del presidente Preziosi, il quale ha ammesso che cederlo sarebbe una follia, Ciro Immobile resta un nome appetibile per il mercato di riparazione. Più volte accostato al Palermo, secondo “Il Tempo” Immobile è finito sul taccuino di Ighli Tare e della Lazio, che vorrebbe proporre al Genoa uno scambio con largentino Mauro Zarate, da tempo obiettivo rossoblù. Zarate è una pedina di scambio molto importante, e Preziosi potrebbe cedere di fronte a tale opportunità. In casa Milan le vacanze di Natale sono occasione ghiotta per parlare di calciomercato e accontentare desideri di calciatori della rosa che hanno richiesto la cessione a gennaio. Stiamo parlando di Pato e Robinho, coppia carioca alla ricerca di fortuna in Brasile, dove diverse società stanno provando a trattare con il Milan il loro acquisto. Le difficoltà, tuttavia, non sono poche e lo stesso Galliani, come riportato da Lancenet.com.br, ha praticamente escluso dalla rosa delle possibili acquirenti il Flamengo: “Non si può chiudere nessuna trattativa con il Flamengo fino al 2 gennaio, quando la nuova dirigenza salirà effettivamente al comando. Lui vuole tornare, ma non lo so se il Flamengo ha il denaro per pagare il Milan”. Resta in piedi la pista Santos. Il Napoli di Mazzarri sta cercando di trovare soluzioni sul mercato che possano sopperire alla partenza di Aronica e allassenza forzata di Cannavaro, squalificato per la vicenda di calcioscommesse. Secondo il “Corriere dello Sport”, quindi, i partenopei stanno monitorando il mercato dei difensori e in pole position per il dopo-Cannavaro ci sarebbe Matias Silvestre, ormai emarginato allInter. Se non dovesse arrivare lex Palermo, allora lobiettivo si sposterebbe su Marco Andreolli del Chievo e su Rolando del Porto. Con il brutto infortunio subito da Nigel de Jong, il Milan di Allegri ha la necessità di intervenire sul mercato per trovare un centrocampista di rottura capace anche di saper impostare il gioco alloccorrenza. Lobiettivo primario dei rossoneri resta Kevin Strootman del Psv, ma la sua quotazione di mercato sembra esagerata alla dirigenza rossonera. Secondo radio Montecarlo, quindi, il Milan avrebbe dirottato le proprie attenzioni su Mohamed Sissoko, ex centrocampista della Juventus adesso al Psg. Tra i due club i rapporti sono ottimi e la trattativa potrebbe facilmente andare in porto. La Juventus, invece, rischia di vedersi soffiare uno degli obiettivi di mercato per lattacco. Stiamo parlando di David Villa, attaccante del Barcellona in procinto di cambiare aria. Il Chelsea di Benitez, infatti, ha offerto 12 milioni di sterline ai blaugrana per assicurarsi il talento spagnolo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy