Juventus, tempi duri per CR7: non sarà lui il volto copertina di FIFA 20

Juventus, tempi duri per CR7: non sarà lui il volto copertina di FIFA 20

Il sondaggio proposto da FIFPro ha visto trionfare Heung Min Son, ala sinistra del Tottenham, ai danni dell’asso portoghese

Né Lionel Messi, né Cristiano Ronaldo.

Il nuovo volto sulla prossima copertina di FIFA 20 potrebbe essere Heung Min Son. L’ala sinistra del Tottenham è salito di recente agli onori della cronaca dopo la sfida di Champions League andata in scena mercoledì sera all’Etihad Stadium e la vittoria conquistata contro il Manchester City che ha permesso agli Spurs di passare il turno.

Due i gol messi a segno dal classe ’92, vero e proprio trascinatore e uomo copertina della squadra di Mauricio Pochettino, ed un cartellino giallo che lo costringerà a saltare la semifinale d’andata contro l’Ajax, in programma il prossimo 30 aprile in Inghilterra.

Come svelato dal Sun, il sondaggio proposto da FIFPro nel quale veniva chiesto di indicare il calciatore simbolo per la prossima copertina di Fifa ha visto trionfare proprio il sudcoreano ai danni dell’asso portoghese, reduce dalla sconfitta a sorpresa maturata con la maglia della Juventus contro la squadra di Ten Hag: 204.000 contro 202.691 voti. Gli altri nomi menzionati nel sondaggio erano quelli di Neymar, Mbappé, Pogba, Messi e Salah.

Tuttavia, la scelta non è al momento definitiva, ma il risultato del sondaggio di FIFPro resta comunque un banco di prova ed un indicatore significativo di mercato per la EA, società che produce il famosissimo videogioco. E dimostra che il pubblico sia alla ricerca della novità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy